News 2 min

Skyrim, giocatore terrorizzato da un’apparizione improvvisa

Prima il dovere, poi il piacere

Sono trascorsi ben due lustri dal lancio di The Elder Scrolls V Skyrim e, spinti dall’intrinseca qualità del prodotto (e dall’assenza di un successore) gli utenti continuano a divertirsi con il gioco, invogliati dalla gran quantità di sorprese che continua a riservare.

L’ultimo episodio canonico della serie firmata Bethesda ha portato i giocatori nelle fredde terre di Tamriel, rendendoli protagonisti di una trama piena di scelte e diramazioni ambientata in un mondo fantasy ricco di contenuti.

Gli approcci da scegliere per proseguire nell’avventura sono molteplici e un recente video non fa che dimostrarlo. Grazie a uno stratagemma “creativo”, un fan è riuscito a risolvere una situazione particolarmente ostica.

Gli appassionati ricorderanno che nel gioco è presente la possibilità di contare su un buon numero di seguaci, pronti a fornirci supporto nel corso delle nostre scorribande. Spinto dalla volontà di non perdere i suoi preferiti, qualcuno è riuscito a risolvere il problema grazie a un efficace stratagemma.

Ma le scoperte, divertenti o utili che siano, non finiscono qui. Un fan è incorso in un evento inaspettato nel corso di un’incursione in un’area inesplorata di Tamriel.

Dopo aver identificato un punto di interesse sulla mappa, l’incauto utente di Reddit pumpkinbot si è trovato a dover fare i conti con un incontro spaventoso.

Percorrendo un declivio in direzione del fiume, il giocatore ha iniziato a costeggiare tranquillamente il corso d’acqua in direzione della meta.

Superato un gruppo di alberi, si è poi abbassato per sfuggire a eventuali sguardi nemici e, nel tentativo di effettuare un controllo rapido della zona, si è imbattuto nel seguente avvenimento:

jumpscare.mp4 from skyrim

Come potete vedere, ad attendere l’ignaro pumpkinbot non c’era un nemico, bensì un Messaggero nascosto tra gli alberi.

Guardando il video con attenzione è possibile notare che, nel momento in cui il giocatore supera il medesimo punto in cui incontrerà il personaggio, non è visibile alcun NPC.

Pochi secondi dopo, in seguito all’appostamento nei pressi del fiume, lo sventurato utente si accorgerà, con grande sorpresa, che il personaggio è letteralmente “apparso” per consegnarli un messaggio.

Lo spavento è perfettamente deducibile dalla freccia scoccata in modo del tutto istintivo nei confronti dell’innocuo NPC, pronto a recapitare una semplice lettera nel mondo di Skyrim.

La capacità del messo di apparire senza alcun preavviso non fa che testimoniarne la profonda dedizione al lavoro, con qualche involontario effetto spiacevole nei confronti del destinatario, che non si aspettava di vederlo materializzarsi alle sue spalle.

Ma non tutti gli NPC sono dotati di capacità sbalorditive come questa: alcuni si sono dimostrati più “stupidi” del previsto, avendo avuto la pessima idea di attaccare il protagonista in territorio a loro sfavorevole.

In attesa di una new entry nella serie di The Elder Scrolls, c’è chi ha donato a Skyrim l’aspetto di un vero e proprio titolo next-gen, grazie all’applicazione di ben 500 mod.

In precedenza abbiamo menzionato la possibilità di reclutare alcuni compagni in grado di aiutarci nella nostra avventura. Se siete soliti farlo, non vorrete perdervi l’occasione di portare con voi un personaggio (reale) davvero speciale.

Se avete voglia di scoprire (o riscoprire) alcuni titoli del catalogo Bethesda, potete approfittare dell’ottimo prezzo di Fallout 4 su Amazon.