News 2 min

Resident Evil Village in terza persona è “un nuovo gioco”, per Capcom

Resident Evil Village si prepara alla trasformazione con il nuovo DLC, che per Capcom è stata come creare "un nuovo gioco".

Dal 28 ottobre Resident Evil Village accoglierà la sua prima espansione nella quale, tra le altre cose, potremmo giocare anche in terza persona.

Un aggiornamento corposo che sarà compreso all’interno della Gold Edition del gioco, che potete già ordinare su Amazon, che sarà disponibile tra poco.

Resident Evil Village accoglierà anche una nuova protagonista, che avete già visto nel finale originale del titolo Capcom e che ci porterà al futuro del franchise.

Un futuro che sembra essere molto netto per quanto riguarda i protagonisti che già conoscevamo, come è stato svelato di recente da Capcom.

Il DLC chiamato Winter’s Expansion metterà sull scena anche Rose, la figlia di Ethan, e sia lui che suo padre giocheranno anche in terza persona.

Uno stile di gioco che avvicina il titolo molto agli altri Resident Evil recenti, ovvero i remake del secondo e terzo capitolo, e che è costato molto a Capcom.

Parlando in un’intervista riportata da IGN US, il produttore Masachika Kawata e il director Kento Kinoshita hano spiegato che, per via del maggior numero di azioni disponibili in Resident Evil Village rispetto agli altri titoli recenti del franchisse, il lavoro di animazione in una prospettiva in terza persona è stato complicato.

Kawata ha spiegato che lo sforzo produttivo è stato “quanto creare un nuovo gioco”, perché anche solamente passare alla terza persona significa dover ripensare tutto quanto.

Kinoshita è sceso in dettagli, rispetto alla maggior difficoltà nella riproduzione del gameplay:

«Puoi metterti in guarda, puoi muoverti mentre sei accovacciato e ci sono molti oggetti da esaminare. Abbiamo apportato modifiche approfondite per garantire che quelle animazioni uniche apparissero completamente connesse e che sarebbero state riproducibili a un buon ritmo.»

Insomma, visto che molti di voi hanno richiesto a gran voce l’implementazione della terza persona, ora potete apprezzarla ancora di più.

Nell’attesa della Winter’s Expansion potete provare anche una parte del gioco originale gratis, direttamente via browser.

Tutti contenuti che saranno disponibili anche su Nintendo Switch, visto che gli ultimi episodi della saga arriveranno sulla console ibrida in versione cloud.

E, nonostante la modalità in terza persona, la faccia di Ethan Winters rimarrà ancora un segreto al momento..