News 2 min

PS5, scoperta una feature segreta (ma c’è un limite)

PS5 ha un browser nascosto, ma esiste un trucco per poterlo utilizzare.

A differenza di quanto accadeva con le console precedenti, PS5 non ha integrato una vera e propria app browser con cui poter navigare liberamente su internet.

Pur non essendo disponibile un metodo «ufficiale» per accedervi su next-gen, è stato scoperto che un browser è comunque presente e che esiste un trucco per riportare la feature presente su PlayStation 4.

Al momento Sony non sembra avere intenzione di introdurre questa funzionalità, pur essendo comunque nascosta, ma sta testando l’installazione degli SSD esterni, che potrebbero addirittura velocizzare i tempi di caricamento.

PlayStation ha inoltre recentemente confermato le prestazioni della versione next-gen di GTA V, svelando che girerà in 4K e 60 FPS.

 

La testata Ars Technica ha riportato di aver scoperto un trucco utilizzabile per poter accedere al browser internet su PS5, pur non essendo ufficialmente disponibile.

Per farlo, sarà necessario dirigersi alle impostazioni di sistema, in particolare sul menu «Utenti e account» e scegliere di collegare la vostra console con altri servizi.

A questo punto, sarà necessario scegliere Twitter: PS5 ci rimanderà alla pagina del social network che ci chiederà di inserire i nostri dati personali per effettuare il login.

Invece di confermare l’accesso di PlayStation al nostro account Twitter, dovremo cliccare sull’icona che raffigura il logo del social network presente nella parte superiore dello schermo, come dimostrato da questo screenshot condiviso da Ars Technica:

Questo ci permetterà di accedere alla home page di Twitter ed effettuare il login, bypassando l’autorizzazione a PS5: questo ci permetterà di navigare su qualunque pagina web noi desideriamo, a patto che sia stata condivisa sul social network.

PS5 ci permetterà infatti di accedere senza problemi a qualunque sito sia stato condiviso su Twitter: la testata segnala che funzionano senza problemi anche siti come YouTube e Twitch, pur avendo riscontrato alcuni problemi per i domini che riproducono musica in streaming come Spotify, così come giochi ed emulatori che funzionano tramite browser.

Pur avendo il grande limite di dover necessariamente utilizzare i post su Twitter per poter passare da una pagina all’altra, dato che non è possibile digitare il dominio desiderato nella barra degli indirizzi, questo trucco dimostra che, tecnicamente, un browser su PS5 esiste e che questo è l’unico metodo attualmente disponibile per utilizzarlo.

Secondo un noto analista, i numeri di PS4 continuano a non poter essere ignorati e che ci vorrà tempo prima di poter vedere delle vere nuove esclusive PS5.

Nonostante tutto, la prossima esclusiva PS5 è già entrata nella fase Gold: non ci saranno dunque ulteriori rinvii.

Questo significa che il prossimo gioco esclusivo per PS5 è prodotto da Microsoft, dato che nel frattempo la casa di Redmond ha acquisito il gruppo Bethesda: un ulteriore gioco Xbox diventato Gold uscirà anche su PS5.

Potete prepararvi all’arrivo della vostra PS5 acquistando le cuffie Pulse 3D ad un prezzo speciale su Amazon.