News 2 min

PS5, il primo grande aggiornamento ha feature nascoste

Il primo grande aggiornamento per PS5, disponibile da oggi, introdurrà anche delle feature nascoste e tutte da scoprire.

Nella giornata odierna verrà finalmente reso disponibile il primo grande aggiornamento di sistema per PS5, che includerà tante nuove feature e miglioramenti.

La notizia dell’aggiornamento firmware è arrivata ieri attraverso il PlayStation Blog ufficiale, che ha anche svelato come a breve sarà reso disponibile per tutti i possessori PS5 e rivelando nel dettaglio quali saranno le novità in arrivo.

Grazie a questa patch vedremo tante novità che serviranno anche a celebrare gli eccellenti record della console next-gen, che è già stata in grado di superare in pochissimi mesi anche le vendite complessive, tra le altre, di PS Vita.

Come segnalato però da Push Square, questo aggiornamento includerà delle feature nascoste che ancora non sono state svelate da Sony, come rivelato da loro stessi alla fine del loro annuncio.

Nonostante tutto ciò, Sony ha però voluto annunciare che «stanno solo grattando la superficie dei tanti miglioramenti apportati su PS5», chiedendo agli utenti di scoprirli loro stessi e di dare un’occhiata.

Il primo grande update PS5 introdurrà novità ancora da svelare.

Ricordiamo infatti che una delle caratteristiche più importanti e richiesta che verrà introdotta è la possibilità di conservare i giochi PS5 su unità USB compatibili, per poter espandere la memoria interna.

Inoltre, spesso si avrà anche la possibilità di scegliere quali modalità di un determinato titolo archiviare: per esempio, potremo scegliere di tenere installato il multiplayer ma rimuovere dall’archiviazione interna la campagna del gioco.

Un’altra feature particolarmente utile è il miglioramento dello Share Play, che adesso permetterà ad utenti PS4 e PS5 di poterlo utilizzare insieme contemporaneamente, permettendo agli utenti PlayStation 4 di provare titoli next-gen insieme ai propri amici.

Infine sono stati adoperati alcuni cambiamenti fondamentali per migliorare l’esperienza nei menù next-gen, rendendo Game Base più agevole e accessibile, disattivare la chat vocale in pochi secondi, attivare il pre-download di aggiornamenti di gioco, la possibilità di personalizzare la propria libreria di titoli e nuove impostazioni legate alla gestione dei trofei.

Non sappiamo invece però quali siano le ulteriori novità introdotte a cui accennava Sony nel suo post, che hanno incuriosito e non poco gli utenti PlayStation.

Ovviamente vi terremo costantemente aggiornati non appena scopriremo quali saranno esattamente le nuove feature.

Per tutti gli altri giocatori che invece fossero ancora alla ricerca di una PS5, probabilmente sarà necessario dover pazientare ancora un po’: le console next-gen potrebbero continuare ad essere introvabili fino al 2022.

Nel frattempo, potete comunque iniziare a riscattare i giochi gratuiti offerti tramite PlayStation Plus anche senza possederla, incluso il titolo di questo mese.

Se volete iniziare a prepararvi all’arrivo della vostra PS5, potete acquistare il DualSense al miglior prezzo su Amazon.