News 2 min

PS5 accoglie una nuova funzionalità, da ora

Diamo il benvenuto ad Apple Music.

PS5 è una console che lentamente (a causa delle poche scorte disponibili in tutto il mondo) sta entrando nelle case di dei giocatori in tutto il mondo.

I possessori di DualSense hanno infatti avuto modo di mettere le mani su titoli realmente sorprendenti come Returnal a Ratchet & Clank Rift Apart, sebbene il meglio arriverà solo successivamente.

Del resto, solo oggi PS Store ha appena svelato la nuova offerta della settimana disponibile sul proprio negozio digitale per le console Sony.

Senza contare anche che in questi giorni anche il PlayStation Store si è aggiornato con una feature decisamente interessante, che permetterà di individuare più facilmente i videogiochi più recenti.

Ora, via PS Blog, Sony ha annunciato che è ora disponibile su PS5 Apple Music, un’esperienza Apple Music integrata e forte del suo vasto catalogo musicale.

Nel messaggio originale si legge che «a partire da oggi, gli utenti PS5 abbonati ad Apple Music potranno fruire anche su PS5 degli oltre 90 milioni di brani del catalogo Apple Music, delle decine di migliaia di playlist degli utenti, dei video musicali in 4K, delle hit, dei classici e dei brani country in diretta streaming su Apple Music Radio e delle playlist personalizzate basate sulle proprie preferenze musicali.»

E ancora, «PS5 offre un’integrazione perfetta con il servizio di streaming Apple Music, comprensiva di riproduzione di brani e video musicali in sottofondo, così da consentire ai giocatori di ascoltare la propria musica preferita prima, dopo o durante le sessioni di gioco.»

Gli utenti PS5 possono decidere se avviare l’app Apple Music prima di iniziare a giocare o durante una sessione di gioco premendo il tasto PS sul controller per accedere al Centro di controllo e selezionando poi la scheda Musica.

Una volta lì gli abbonati ad Apple Music troveranno i brani suggeriti in base al gioco attivo in quel determinato momento, oppure potranno scegliere tra le tracce presenti in una delle loro playlist o altre appositamente create per chi gioca.

«Gli abbonati Apple Music possono anche cercare e guardare video musicali approfittando della vasta selezione di artisti presenti nell’app.»

«Inizialmente, il video musicale viene riprodotto a schermo intero, ma se si vuole tornare al gioco o navigare altrove tramite la schermata Home di PS5, è possibile anche solo ascoltare l’audio del video musicale. Se poi si vuole tornare a guardare il video, questo riprenderà esattamente dal punto della canzone in cui ci si trova, senza interruzione nella riproduzione della musica.»

Nel negozio digitale di PlayStation potrete inoltre ancora approfittare degli sconti di Halloween, per celebrare l’imminente festa in arrivo con giochi da paura.

Ma non solo: Sony sta cercando di sconfiggere i bagarini di PS5, decidendo di bypassare il fenomeno ed assicurarsi la vendita di console next-gen agli utenti davvero interessati.

Infine, non dimenticate stasera di seguire il nuovo State of Play, il quale promette di riservare non poche sorprese.

Per le vostre partite multigiocatore su PS4 e PS5 vi occorrerà un’iscrizione a PlayStation Plus: potete ricaricare l’abbonamento comodamente su Amazon.