News 2 min

PlayStation voleva farne un’icona e c’è riuscita: Aloy è dappertutto

Prima del lancio di Horizon: Zero Dawn, Sony sognava di rendere Aloy una sua icona. Quasi cinque anni dopo, sappiamo che c'è riuscita.

Era il 2017 quando il personaggio di Aloy fece il suo esordio assoluto. Prima del lancio di Horizon: Zero Dawn su PlayStation 4, però, la neonata eroina di casa Guerrilla Games aveva già fatto ampiamente parlare di sé.

Durante la promozione del gioco, infatti, PlayStation rimarcò a più riprese di voler puntare forte sulla protagonista di Horizon, al punto da renderla una nuova icona del mondo PlayStation, un po’ come accaduto in passato ad altre mascotte.

Oggi, siamo piuttosto sicuri che ci sia riuscita. In attesa di Horizon: Forbidden West, infatti, Aloy è effettivamente diventata sinonimo delle console Sony e sono anche numerosi i suoi cross-over in giro per il mondo videoludico.

La giovane guerriera Nora (ma forse sarebbe meglio non chiamarla così, ecco), ad esempio, è un personaggio estremamente ambito nell’universo di Genshin Impact. Si è concessa delle scorribande anche in Fortnite – ma forse in questo caso si fa prima a contare i personaggi che non ci sono finiti dentro. E, di recente, è stato anche varato il suo sbarco in Fall Guys, che fa seguito a quello del collega Jin Sakai da Ghost of Tsushima.

Possiamo sommare a questo anche il fatto che Aloy sia sempre presente nei materiali promozionali di PlayStation: quando, di recente, la divisione svedese ha dovuto immaginare un tributo natalizio ai suoi protagonisti, ha inserito Kratos, Ratchet e proprio Aloy.

È andata allo stesso modo anche per gli spot di PS5 che accompagnano le partite della UEFA Champions League, dove Aloy calca i campi da gioco in compagnia di altri grandi personaggi del mondo PlayStation, come Kratos.

Aloy in Horizon Zero Dawn

Se, insomma, solo qualche anno fa Sony sperava di stabilire una nuova icona per il futuro, oggi possiamo dire che c’è sicuramente riuscita. Aloy è riconosciuta, peraltro viene apprezzata da giocatrici e giocatrici ed è un personaggio che richiama immediatamente alla mente il mondo PlayStation.

Vedremo come la giovane evolverà nella sua prossima avventura, che esordirà su PlayStation 5 e PlayStation 4 il prossimo mese di febbraio. Proprio di recente, abbiamo assistito ad alcune piccole novità per Forbidden West, tra cui quelle sulle creature sottomarine con cui dovremo vedercela affrontando il Selvaggio Ovest.

Per tutti i dettagli sul gioco, però, non perdete il nostro approfondimento dedicato, dove trovate davvero tutto quello che c’è da sapere sul ritorno di Aloy.

Se volete scoprire più da vicino il mondo di Horizon, vi raccomandiamo di dare un’occhiata all’artbook ufficiale.