News 2 min

PlayStation, titoli PS1 al centro di una collezione “da sogno” (con un limite)

Non sarà una scelta facile

La prima PlayStation ha avuto il merito di introdurre intere generazioni di giocatori al mondo del gaming, e tanti di loro la ricordano ancora con affetto e un pizzico di nostalgia.

Lanciata in Giappone alla fine del 1994 e l’anno successivo nel resto del mondo, PS1 vanta un parco titoli invidiabile e ha ospitato molte delle saghe protagoniste di remake in tempi recenti.

La console continua a sorprendere anche dopo tutto questo tempo: i fan della sorella maggiore dell’ultima ammiraglia di Sony sono rimasti sbalorditi da un dettaglio relativo al suo logo.

I videogiocatori navigati ricorderanno senza dubbio le caratteristiche Memory Card, disponibili in numerose colorazioni ed edizioni speciali. Un appassionato di PS1 è riuscito a collezionarle quasi tutte (tranne un paio).

PS1 può vantare una libreria di circa 7.000 titoli e 102 milioni di unità vendute dal lancio fino al 2006, anno del suo addio al mercato.

Con un numero di giochi così esteso è difficile stilare una classifica dei migliori, ma lo youtuber AlphaOmegaSin non ha voluto arrendersi e ha chiesto ai videogiocatori di prendere parte a un piccolo “esperimento”.

I partecipanti hanno avuto a disposizione 25 titoli tra cui scegliere, ognuno accompagnato da un prezzo da 1 a 5 dollari, e un budget di 15 dollari da spendere virtualmente nei loro preferiti (via GameRant).

Se volete cimentarvi in questa scelta delicata, nel seguente tweet potete trovare tutti i giochi da selezionare:

Come avrete notato, non potevano mancare una lunga serie di classici dell’epoca, che continuano ad avere una certa rilevanza ancora oggi.

Con titoli come Tekken 3, Crash Bandicoot, Metal Gear Solid, Final Fantasy VII e molti altri prodotti indimenticabili, sceglierne una manciata non è certo un compito facile.

Presente all’appello anche Silent Hill e altri giochi ancora molto apprezzati dai fan, come Dino Crisis, Driver e Tenchu. Se siete dei veri fan della prima PlayStation non potete perdere l’occasione di cimentarvi in questa divertente sfida.

Proprio in merito al primo episodio della saga survival horror firmata Konami, una variante dimenticata è riemersa dall’era PS1, sorprendendo il fortunato giocatore che è riuscito ad aggiudicarsela.

Lo stile grafico dell’epoca ha conquistato tanti appassionati, e altrettanti sono stati i demake nati in tempi più o meno recenti: tra i più seguiti al momento c’è quello di Bloodborne.

Sono passati più di 25 anni dal lancio della console, e tante cose sono cambiate: l’interesse femminile è una di queste, e quanto registrato su PS5 fa letteralmente impallidire PS1.

Se volete recuperare qualche titolo che vi è sfuggito su PlayStation Store, potete farlo comodamente acquistando una ricarica su Amazon.