News 2 min

PlayStation si arrende agli hacker: chiudono i server di un’esclusiva

I server di LittleBigPlanet chiudono per sempre i battenti su PS3 e PS Vita.

Alla fine PlayStation ha dovuto alzare bandiera bianca sui server di un’amata esclusiva, recentemente presa d’assalto dagli hacker che hanno condizionato problemi ai server.

Si tratta della trilogia di LittleBigPlanet, i cui server sono risultati inaccessibili per tantissimo tempo, costringendo perfino Sony ad ammettere il problema.

Questi problemi sono iniziati a partire addirittura da marzo: si è trattato di un attacco DDOS probabilmente senza precedenti per PlayStation, che purtroppo si è risolto in una parziale sconfitta.

Anche il PSN stesso aveva recentemente subito attacchi da parte degli hacker, al punto che Sony ha fornito un consiglio agli utenti per rafforzarne la sicurezza.

 

Alla fine, Sony ha dovuto alzare bandiera bianca, almeno per quanto riguarda le versioni su PS3 e PlayStation Vita: come riportato da Destructoid, i server di queste edizioni sono stati ufficialmente chiusi per sempre.

Fortunatamente, le versioni PS4 dei server di LittleBigPlanet sono però state riportate online: gli sviluppatori hanno però ammesso di aver dovuto prendere la decisione difficile di abbandonare per sempre le precedenti edizioni.

In un comunicato rilasciato su Twitter, gli sviluppatori hanno infatti annunciato l’aggiornamento 1.27 dell’amato titolo, sottolineando di aver riportato in vita oltre 10.000.000 di livelli della community per gli utenti PS4, pur svelando la brutta notizia:

«Sfortunatamente, dovremo chiudere permanentemente i nostri servizi online per LittleBigPlanet, LittleBigPlanet 2, LittleBigPlanet 3 e LittleBigPlanet PS Vita.

Non abbiamo alcun dubbio che questa notizia per la maggior parte di voi sarà una grande delusione, ma alla fine questo è il modo migliore per proteggere la community di LittleBigPlanet e assicurarci che il nostro ambiente online rimanga sicuro.

Grazie per essere una meravigliosa community e per il vostro continuo amore e supporto per tutto ciò che riguarda Sackboy».

Una vera e propria doccia fredda per i fan su PS3 e PS Vita, che non potranno più accedere su tali console ai contenuti creati dalla community.

Fortunatamente i problemi su PS4 sono però stati ufficialmente risolti, il che significa che a partire da oggi si potrà tornare a divertirsi e creare in compagnia del nostro Sackboy.

L’ultimo titolo della serie è il gradevole Sackboy Una Grande Avventura, che abbiamo avuto modo di raccontarvi approfonditamente nella nostra recensione.

Tra i suoi fan c’è anche Ariana Grande, che ha svelato che l’avventura del Sackboy è proprio il suo gioco PS5 preferito.

Durante il PlayStation Showcase non sono stati mostrati nuovi capitoli del franchise: adesso che i problemi ai server sono stati risolti, è possibile che gli sviluppatori possano pensare al prossimo episodio.

Se volete portare a casa Sackboy: Una Grande Avventura, vi raccomandiamo di approfittare dell’offerta disponibile su Amazon.