News 2 min

PlayStation “svela” il suo Xbox Game Pass: addio a Plus e PS Now

Unirà PlayStation Plus e PS Now, tra l'altro.

Diciamo spesso che Xbox Game Pass ha rivoluzionato il concetto di videogioco, e a quanto pare Sony si prepara al contrattacco per le piattaforme PlayStation.

La notizia arriva con un certo tempismo dopo le recenti critiche al PlayStation Plus, ed è probabile che Sony abbia accelerato i tempi.

C’è stato un gioco, infatti, tra quelli inseriti nella selezioni di titoli gratuiti che ha fatto infuriare la community, e che francamente non ci aspettavamo.

Una selezione, quella dei giochi gratuiti di dicembre, che in generale non brilla esattamente: ecco i titoli che sono stati annunciati.

Con uno scoop di Jason Schreier diffuso tramite Bloomberg arriva la notizia bomba: PlayStation avrà un servizio in abbonamento, nome in codice Spartacus e arriverà nella primavera del 2022.

Oltre alla volontà di andare a contrastare Xbox Game Pass, Spartacus sarà un servizio molto corposo in termini di offerta per gli utenti PlayStation.

Spartacus permetterà agli utenti di pagare un fisso mensile per accedere ad un catalogo di giochi moderni e classici. Un abbomento che sarà disponibile sia su PlayStation 4 che su PlayStation 5.

Il servizio dovrebbe essere lanciato nella primavera del 2022, e unirà PlayStation Plus e PS Now nelle funzionalità. E sebbene i piani non siano ancora chiari (quella di Schreier è una fonte interna), pare che sarà un abbonamento su tre livelli di pagamento.

Il primo includerà tutti gli attuali benefit del Plus. Il secondo avrà un catalogo molto ampio di giochi PS4 e PS5. Il terzo permetterà di accedere a demo estese, streaming di giochi, e una libreria di titoli PS1, PS2, PS3 e PSP a cui accedere in ogni momento.

 

Un cambio di marcia molto netto per Sony, che in questo modo risponderebbe non solo alle critiche sul suo attuale servizio, ma offrirebbe un degno rivale dell’abbonamento di casa Xbox.

Il quale, nel mese di dicembre, offrirà una valanga di titoli nuovi tra cui spicca, giusto per citarne uno, un certo Halo Infinite.

Con un tempismo degno di nota, proprio stamattina vi avevamo parlato di come il servizio in abbonamento di PlayStation avrebbe dovuto trovare una direzione nuova.

Godfall, una versione demo e ridotta, è stato il titolo che ha fatto discutere gli utenti PlayStation. Trovate la versione completa su Amazon a prezzo speciale!