News 2 min

Overwatch 2 assente alla BlizzCon, il team ammette: “ci serve più tempo”

Il game director ha spiegato come mai Overwatch 2 non è ancora pronto per il grande pubblico.

La scorsa notte si è svolta l’edizione 2021 di BlizzCon, l’evento gratuito di Blizzard che per l’occasione è stato proposto via streaming al pubblico.

Durante la manifestazione sono stati svelati due nuovi titoli della serie Diablo: il tanto atteso quarto capitolo della serie ed il remake di Diablo II, dopo 20 anni dalla data d’uscita originale.

Molti fan sono però rimasti delusi dall’assenza alla opening di un vero trailer per un altro dei titoli di punta a cui la compagnia sta lavorando.

Stiamo parlando ovviamente di Overwatch 2, il sequel dell’hero shooter che qualche anno fa ha sorpreso e appassionato tantissimi giocatori.

Durante la BlizzCon infatti è stato semplicemente rivelato come il lancio di Overwatch 2 non è previsto nel 2021: una notizia che era già stata anticipata all’inizio di questo mese.

Il game director responsabile del progetto, Jeff Kaplan, ha voluto spiegare più dettagliatamente il motivo di questa strana scelta.

Come riportato da Nintendo Life, il team vuole semplicemente assicurarsi che venga fuori un lavoro in grado di colpire positivamente i propri fan:

«Abbiamo parlato di questo gioco, del suo universo, lo so che tutti voi lo amate tantissimo… in questo momento, possiamo sederci, fare una sessione notturna di Overwatch 2 ed avere un’esperienza molto divertente, ma credo che abbiamo bisogno di un altro po’ di tempo prima di poter dire che è stato perfettamente messo a lucido nella maniera che vorremmo.

Vogliamo creare qualcosa che sia in grado di muovere le persone e di colpirle… Vogliamo che diventi parte della vostra vita e che abbiate modo di provarlo… Il nostro obiettivo è fare in modo che Overwatch 2 sia un degno successore del primo gioco, ne rappresenti l’evoluzione e sia un vero sequel».

Jeff Kaplan ha ammesso dunque che allo stato attuale Overwatch 2 è già divertente, ma che manca ancora quel lavoro di pulizia e rifinitura necessario per la presentazione al grande pubblico.

Non resta dunque che attendere ulteriori notizie, aspettando con impazienza di poterlo vedere in azione il prima possibile.

Di sicuro i fan non rimarranno certamente sorpresi dall’attenzione e dalla cura per il dettaglio che il team sta riservando ad Overwatch 2.

Blizzard è infatti molto orgogliosa del suo franchise, al punto da vantarsene pubblicamente anche sui social network.

Se nel frattempo volete recuperare il primo capitolo, potete acquistare l’edizione Game of the Year di Overwatch a prezzo ridotto su Amazon.