News 1 min

Diablo IV e Overwatch 2 si allontanano: non usciranno nel 2021

Brutte notizie per i fan della casa californiana

Il chief financial officer e presidente dei business emergenti Dennis M. Durkin ha rivelato che Activision Blizzard non ha in programma un lancio per Diablo IV e Overwatch 2 nel 2021.

La brutta notizia è arrivata alla presentazione dei conti alla fine del quarto trimestre dell’anno fiscale 2020, nella quale Durkin ha spiegato cosa dovremmo aspettarci da Blizzard.

La casa californiana è stata recentemente coinvolta nell’assorbimento dello staff di Vicarious Visions, che si dice sia all’opera su un remaster di Diablo 2.

«Ci aspettiamo che le entrate nette di Blizzard crescano, dato il momentum di World of Warcraft e le altre iniziative che abbiamo nel business», ha spiegato il CFO.

«Le nostre previsioni non includono Diablo IV o Overwatch 2 in uscita nel 2021.

E mentre Diablo Immortal sta facendo buoni progressi e ci aspettiamo il suo lancio più avanti quest’anno, non abbiamo alcun contributo materiale dal titolo nel nostro outlook attualmente».

Diablo IV è stato presentato nel novembre del 2019 e Blizzard era stata abbastanza chiara, nonostante abbia già mostrato molto gameplay, riguardo al fatto che non sarebbe uscito presto.

Sembravano esserci più speranze invece per quanto riguarda Overwatch 2, anche se il fatto che sia completamente sparito dalle scene lasciasse presagire cattive notizie al riguardo.

I fan dovranno a quanto pare “accontentarsi” del rifacimento non ancora annunciato di Diablo 2 e del discusso Diablo Immortal, in programma per dispositivi mobile.

Se volete avvicinarvi alla serie, potete acquistare Diablo III a prezzo ridotto su Amazon.