News 2 min

Modern Warfare 2 Remastered prossimo Call of Duty? Sentite l’insider

Una nuova versione dello sparatutto uscito nel 2009 potrebbe non arrivare tanto presto

Call of Duty 4 Modern Warfare è uno degli episodi più amati dai fan della saga, ed è stato protagonista di una versione remastered uscita nel 2016, a ben nove anni dal lancio. Stando alle ultime indiscrezioni, sembra che il suo successore, Call of Duty Modern Warfare 2, non godrà dello stesso trattamento nell’immediato.

La versione rimasterizzata del capitolo risalente al 2007 ha riscosso un notevole successo per quanto riguarda l’accoglienza da parte dei fan, spinti da un “fattore nostalgia” nei confronti di un gioco di indiscutibile qualità in ambito shooter.

Sono sicuramente in molti ad attendere con ansia una rimasterizzazione di Call of Duty Modern Warfare 2, ipotesi che solo poco tempo fa si era fatta spazio grazie a un leak riportato su Twitter, che voleva come prossima una nuova versione focalizzata sul multiplayer.

Gli anni sono passati e il franchise ha percorso nuove strade: l’attenzione dei fan, spesso assidui frequentatori del multiplayer, è attualmente su Call of Duty Warzone, per il quale è stato rilasciato un nuovo update nei giorni scorsi.

Adesso è Game Rant a riportare una notizia che non mancherà di deludere un buon numero di fan: sembra che per quest’anno non vedremo una nuova versione (multiplayer o meno) di Call of Duty Modern Warfare 2.

Grazie alla rivelazione (via Twitter) di Tom Henderson, insider solitamente ben informato anche per quanto riguarda Battlefield, un remaster del titolo è da escludersi per quanto riguarda il 2021.

«Non vedremo alcun Modern Warfare 2 Remastered Multiplayer nel corso di quest’anno. Se succederà, regalerò 50 copie del gioco. Semplicemente, non avverrà».

Queste le parole dell’insider, che sembra talmente sicuro delle sue affermazioni da offrirsi di regalare il gioco in caso di smentita.

Non sono mancati commenti di utenti delusi che vedrebbero di buon occhio un nuova versione dello sparatutto uscito nel remoto 2009.

L’ipotesi suggerita da Henderson fa comunque ben sperare: Activision potrebbe scegliere di dare la priorità a Call of Duty WWII Vanguard, ipotetico titolo del prossimo episodio, non ancora annunciato ufficialmente.

Nel mentre, i giocatori possono tenersi occupati con Call of Duty Warzone anche grazie alla nuova Verdansk 84. Se siete curiosi di sapere il perché di questo riposizionamento temporale della vecchia mappa, date un’occhiata alla risposta arrivata negli ultimi giorni.

Il multiplayer free-to-play potrebbe inoltre avere un nuovo (ma non del tutto inaspettato) rivale nel prossimo futuro.

Un altro franchise sembra dirigersi direttamente verso un attesissimo reveal: si tratta di Battlefied 6, ultimo episodio della serie di DICE, che sta facendo parlare di sé con insistenza nell’ultimo periodo.

In attesa di novità su Call of Duty Modern Warfare 2, potete considerare l’acquisto di Call of Duty Black Ops Cold War approfittando del prezzo che vi propone Amazon.