News 2 min

Battlefield 6, spuntano le prime immagini e una triste ipotesi: parla l’insider

L'insider Tom Henderson torna con nuovi dettagli sull'atteso nuovo episodio dello sparatutto di DICE

Stando ad alcuni rumor, la tanto vociferata battle royale gratuita inclusa in Battlefield 6 potrebbe non essere disponibile al lancio.

Nonostante questa “brutta” (ma non confermata) notizia continuano ad arrivare nuovi dettagli per quanto riguarda il reveal trailer con due immagini leak.

Dopo l’ottima esperienza garantita da Battlefield V, la community è in fervente attesa di novità, finora arrivate solo tramite indiscrezioni e tweet di vario genere.

È notizia di ieri quella che vorrebbe il meteo dinamico e il ciclo giorno/notte dei veri e propri protagonisti del nuovo episodio della serie di DICE, come anticipato dal ben informato insider Tom Henderson.

Anche la distruttibilità degli ambienti sembra essere al centro della nuova esperienza sul campo di battaglia: Battlefield 6 potrebbe consentirci di demolire intere città grazie all’uso di un arsenale da guerra futuristico.

Per quanto riguarda la sopracitata assenza (nel periodo di lancio) della modalità battle royale, di cui tanto si era vociferato nelle settimane scorse, è Game Rant a parlarcene, citando ancora una volta l’informatissimo Henderson.

Secondo l’insider, la feature gratuita sarà lanciata in modo molto simile a quanto avvenuto per Call of Duty Warzone.

Si tratterebbe quindi di una pubblicazione a parte, con un nome diverso dal gioco originale, e lanciata in un periodo successivo.

Henderson non si è sbilanciato fornendo una data, se non un generico 2022. L’opzione di una release posticipata consentirebbe alla community di solidificarsi e a DICE di pubblicare dei DLC post-lancio, focalizzandosi solo in seguito su un’esperienza multiplayer competitiva.

Questa roadmap consentirebbe agli sviluppatori di Battlefield V di lavorare con più calma sia alla versione principale del titolo che alla sua controparte online.

Ma non si tratta delle uniche novità su Battlefield 6: nella giornata di oggi due presunte immagini del nuovo capitolo sono state vittima di leak e, secondo Tom Henderson, si tratterebbe di materiale proveniente direttamente dal gioco (via DSOGaming).

La qualità non è particolarmente alta, ma è comunque possibile farsi un’idea della mappa e del già citato ruolo del meteo.

Ciò che si nota immediatamente è l’estrema somiglianza con i bozzetti pubblicati qualche settimana fa dallo stesso insider, che riportavano la presenza di una base missilistica, alcuni droni in volo e la presenza di tempeste e tornado.

Sembrerebbe confermata anche l’ipotesi di un arsenale da guerra futuristico: nella prima immagine sono chiaramente visibili dei droni da guerra e nella seconda la cabina di pilotaggio di un caccia dalle linee moderne, in linea con il setting narrativo del gioco.

Nei giorni scorsi si era parlato di una ipotetica ambientazione giapponese (con tanto di disegni) per il nuovo titolo di DICE, localizzata con precisione attraverso Google Maps.

In un’indiscrezione arrivata nella giornata di ieri, lo stesso Henderson aveva citato la presenza di un’isola nel trailer di lancio, e le immagini “trafugate” sembrano confermarlo.

L’attesa si fa sentire sempre di più, ma non c’è da preoccuparsi ancora per molto: il reveal di Battlefield 6 è ormai prossimo, come confermato dal general manager di DICE e dalla pagina Twitter di EA Italia.

Da alcune voci che si sono rincorse nelle ultime settimane, sembra plausibile che l’uscita di Battlefield 6 potrebbe saltare per quanto riguarda Xbox One e PS4, con un eventuale approdo direttamente sulle console di nuova generazione.

Volete prepararvi all’arrivo (si spera imminente) di Battlefield 6? Potete dare un’occhiata all’offerta di Amazon su Battlefield V.