News 2 min

Mentre parliamo di 4K, HDR e 120 fps, i record in USA li fa Nintendo Switch

Tutti siamo concentrati sul futuro del gaming e i prossimi traguardi tecnici, ma la forza bruta non è tutto e a dimostrarlo ci sono i numeri di Nintendo Switch

Dopo che, nei giorni scorsi, abbiamo scoperto tutti i dettagli sul futuro di Xbox, con prezzi e data di lancio di Series S e Series X, ora siamo tutti in attesa del prossimo mercoledì per vedere da vicino PS5, sperando di scoprire finalmente anche il suo costo di listino e il suo giorno di debutto. Ma, mentre i riflettori sono puntati sulla next-gen e le sue specifiche, tra chi parla di 4K, chi addirittura di 8K, chi mira ai 120 fps, chi discute di risoluzioni variabili e chi di capienza degli SSD, a continuare a farsi strada è Nintendo Switch – la console che, meno di tutte, punta sulla forza bruta del suo hardware.

Secondo i dati diffusi da NPD Group, che si occupa del mercato statunitense, la piattaforma di casa Nintendo è stata quella con gli incassi in dollari americani più alti di sempre nel mese di agosto in USA: numeri che, quindi, superano anche quelli di Nintendo Wii nel 2008, che deteneva il precedente record.

Nintendo Switch è la console che ha incassato di più in dollari in USA ad agosto

Si conferma anche il trend di crescita: ad agosto 2020 Switch ha infatti incassato il doppio di quanto fatto ad agosto 2019 negli Stati Uniti – un dato che ci suggerisce che parliamo di oltre 428.000 unità vendute nel periodo di riferimento.

Nei giorni scorsi si sono diffuse delle indiscrezioni che vorrebbero anche Nintendo essere interessata a dare i natali a una chiacchierata Nintendo Switch Pro, variante potenziata che punterebbe a sua volta a un’esperienza in 4K. Per il momento, tuttavia, tutto tace sul fronte ufficiale, con la casa di Kyoto che non tiene Nintendo Direct in grande stile da oltre un anno.

In attesa di saperne di più, comunque, la grande N può dormire sonni tranquilli: Switch continua a macinare vendite da Oriente a Occidente e gli appassionati sono in attesa delle prossime uscite della casa giapponese, tra cui quelle attesissime di Bayonetta 3Metroid Prime 4, per ora avvolte nel mistero.

Se volete portare a casa Nintendo Switch, potete approfittare dei prezzi proposti da Amazon.