News 2 min

Life is Strange (e non solo) potrebbe diventare live-action per Amazon

Arriveranno anche gli show su Little Nightmares, It Takes Two e Disco Elysium?

Gli ultimi tempi si stanno rivelando realmente molto ricchi per ogni appassionato di videogiochi e serie TV, specie per la mole di progetti attualmente in lavorazione.

Ora, è stato reso noto che anche il franchise di Life is Strange (e non solo) potrebbe presto diventare uno show su Amazon Prime Video dopo il nuovo accordo del servizio di streaming con la società di produzione responsabile della saga videoludica.

La notizia arriva dopo la doccia fredda relativa all’uscita della serie TV dedicata a The Last of Us, la quale purtroppo salterà il 2022.

Quindi, dopo che Amazon dedicherà i suoi sforzi produttivi anche su uno show live-action incentrato su Fallout, a quanto pare sta già guardando oltre.

Come riportato da Deadline, Amazon Studios avrebbe firmato un “first-look deal” con la compagnia di produzione dj2 Entertainment.

Lo studio (che ha co-prodotto il film di Sonic the Hedgehog) ha un certo numero di IP legate ai videogiochi sotto la sua ala protettrice, tra cui – appunto – Life is Strange, oltre a Little Nightmares, It Takes Two, Disco Elysium, e altri.

I fan del gioco sapevano che un adattamento televisivo dedicato a LiS era già stato annunciato nel 2016, con dj2 Entertainment che ha ottenuto i diritti per la produzione nel 2017.

Da allora, il progetto è stato messo un po’ in disparte, con l’unica conferma che il compositore Shawn Mendes era stato incaricato di scrivere la musica per la serie, oltre a figurare come produttore esecutivo.

Parlando sempre di serie TV, avete già letto che un celebre attore ha commentato la possibilità di uno show televisivo dedicato a GTA?

Ma non solo: da poco Netflix ha confermato di essere al lavoro su un film dedicato a BioShock, il capolavoro targato 2K.

Se volete giocare anche il precedente Life is Strange 2, potete recuperarlo a un prezzo ridotto su Amazon.