L’evoluzione dei mostri dal primo DOOM sino a Eternal

Dal primo capitolo uscito nel 1993 ad oggi.

A cura di Marcello Paolillo - 22 Marzo 2020 - 17:20

DOOM Eternal è uscito lo scorso 20 marzo di quest’anno per Xbox One, PlayStation 4, Windows PC e Google Stadia, sia in edizione fisica che in versione digitale.

Il gioco offre una gran quantità di mostri infernale da crivellare di colpi, tutti provenienti dal bestiario classico della saga (più alcune interessanti new entries) tanto che il canale ElAnalistaDeBits ha pubblicato un video in cui viene mostrata proprio l’evoluzione dei demoni della serie di DOOM, dal primo e indimenticabile capitolo (uscito nell’ormai lontanissimo 1993).

Trovate il filmato poco sotto, nel player dedicato:

Il nuovo FPS prodotto da Bethesda e sviluppato da id Software ha fatto registrare un successo immediato di pubblico, tanto che il gioco ha raggiunto i 105mila giocatori circa collegati in contemporanea su Steam in breve tempo.

Ma non solo: sempre su SpazioGames abbiamo deciso di proporvi anche un interessante video speciale in cui vi illustriamo novità più importanti dello sparatutto di Bethesda, oltre anche alla nostra recensione di DOOM 64, il classico uscito originariamente su console Nintendo 64.

Infine, nella nostra recensione testuale vi abbiamo detto che «nel momento in cui padroneggerete alla perfezione tutte le grandi possibilità offerte dal sistema di gioco, vi renderete conto di quanto questo seguito sappia essere tecnico e non vi perdoni nulla.»

Fonte: YT | Via: GN




TAG: doom eternal