News 2 min

Leggende Pokémon Arceus “umiliato” da un classico (e i fan non ci stanno)

Per migliorare c'è ancora tempo, ma...

Il nuovo trailer di Leggende Pokémon Arceus è arrivato mercoledì scorso ed è stato seguito da qualche polemica sul comparto tecnico.

Polemica che continua su Reddit, dov’è apparso un confronto fotografico tra il prossimo gioco della serie e The Elder Scrolls IV Oblivion.

Nel mentre, Nintendo ha appena svelato una nuova versione di Nintendo Switch Lite che farà felici collezionisti e fan del franchise di Game Freak.

Se vi siete persi il video gameplay mostrato a metà settimana, nel quale sono state anche svelate le nuove forme regionali, potete recuperarlo qui.

I fan della serie Pokémon sanno bene che il lato tecnico non è mai stato tra i punti forti della produzione (malgrado la cura riservata alle creature) ma alcuni di loro sono convinti che adesso la misura sia colma.

Evidentemente, il fatto che Leggende Pokémon Arceus sarà dotato di una struttura open world più libera rispetto a quanto visto nel recente passato con i percorsi obbligati di Scudo e Spada ha contribuito a rendere più evidenti i suoi limiti.

Per quanto riguarda Reddit, il caso è scoppiato dopo la pubblicazione di questa foto, che mostra un confronto impietoso tra Arceus e Oblivion, uscito ben 15 anni prima (via GamingBible):

Unbelievable what 15 years of gaming evolution look from gaming

Il paragone fotografico tra il gioco di Bethesda, uscito nel 2006, e quello di Game Freak, atteso per il 28 gennaio 2022, porta alla luce una differenza che salta nettamente all’occhio.

In Arceus gli alberi sono effettivamente una manciata ed è possibile contarli con facilità, cosa che non avviene nel caso di Oblivion, dove la natura è nettamente più rigogliosa.

È a tutti gli effetti il ritorno del treegate, la polemica sulla qualità (ma in questo caso c’entra soprattutto la quantità) degli alberi che riguardò anche Scudo e Spada.

La foto ha ricevuto molti commenti polemici, tra i quali spicca quello secondo il quale «gli sviluppatori stanno usando tutti i soldi guadagnati per creare un secondo modello di albero che probabilmente vedremo nel 2027».

Un altro utente ha espresso il suo malcontento dicendosi ironicamente «felice che il team stia mettendo il minor impegno possibile nel gioco».

Eppure il titolo era partito piuttosto bene: poco dopo l’annuncio riuscì a guadagnarsi un lusinghiero paragone con l’illustre The Legend of Zelda Breath of The Wild.

Se siete rimasti scottati dalla notizia e volete distrarvi con Pokémon GO, questa nuova feature potrebbe tornarvi molto utile.

Vi siete persi qualcosa sull’ultimo capitolo? In questo caso il nostro punto è qui per venirvi in aiuto ricapitolando tutto ciò che sappiamo finora.

In attesa di Leggende Pokémon Arceus, potete preordinare Diamante Lucente e Perla Splendente al prezzo proposto da Amazon.