Il ritorno di Goku e i giorni delle assenze – Gli articoli della settimana

È stata una settimana scoppiettante, soprattutto per gli appuntamenti mancati: ripercorriamo gli articoli imperdibili di questi giorni

SPAZIOWEEKLY
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 18 Gennaio 2020 - 12:59

Il 2020 ha già iniziato a scalare verso una marcia più alta, per farci sapere che sfreccerà al massimo della velocità un po’ più tardi del previsto. Questa, infatti, è stata la settimana dei rinvii e delle conferme: con lo slittamento di Final Fantasy VII Remake (aprile), di Marvel’s Avengers (settembre) e di Cyberpunk 2077 (settembre), si vanno a delineare nuovi appuntamenti per i videogiocatori, con la primavera che riserva un po’ di cartucce alla seconda metà dell’anno.

In tutto questo, Sony ha confermato anche per quest’anno che salterà l’E3 – e Dragon Ball Z: Kakarot ha fatto il suo atteso debutto sul mercato. Gli argomenti, insomma, non sono mancati: ripercorriamo gli articoli più importanti in cui abbiamo affrontato i temi caldi.

L’attualità di Metal Gear Solid

Apriamo con uno sguardo al passato per segnalarvi il nuovo video speciale del nostro Adriano Di Medio, che come ormai avrete capito è specializzato nello sviscerare tematicamente i videogiochi che pongono particolarmente l’accento su tematiche e racconto. Questa volta, è stato il turno dell’originale Metal Gear Solid che, dopo l’esordio assoluto nel 1998, si rivela essere ancora estremamente attuale nelle sue tematiche – armi, disarmo, deterrenza, ricorso alla violenza.

Se volete concedervi qualche minuto di riflessione per sorprendervi di come un videogioco prossimo al compimento dei ventidue anni sia ancora in grado di offrire spunti e mostrare ulteriori strati narrativi a cui non avevate pensato, non possiamo che raccomandarvi il video al link di seguito.

metal gear solid shinkawa

Alien: Isolation anche su Nintendo Switch

È stato invece il nostro Marcello Paolillo ad armarsi di coraggio per affrontare nientemeno che l’Alien anche su Nintendo Switch, con l’arrivo sulla console del porting di Alien: Isolation. E, che ci crediate o no, sebbene il titolo non sia pensato specificamente per una fruizione portatile da mordi e fuggi, il lavoro compiuto, dal punto di vista tecnico, è più che encomiabile.

Poter vivere questa terrificante avventura ovunque si voglia è sicuramente un plus e non ci sono dubbi che gli sviluppatori abbiano fatto tutto il possibile per mantenerne la qualità anche sull’ibrida di Nintendo.

Il ritorno di Goku e i giorni delle assenze – Gli articoli della settimana

La Discesa dei Draghi di Hearthstone

Continuiamo il filone delle recensioni settimanali per segnalarvi quella di La Discesa dei Draghi, la più recente espansione dedicata a Hearthstone. Il nostro Gianluca Arena si è immerso nelle nuove carte proposte da Blizzard per segnalarvi cosa possono offrire ai veterani del titolo: le 140 novità introdotte sapranno sicuramente dare una rinfrescata, anche se per il momento c’è bisogno di un convinto ribilanciamento (soprattutto nel caso dello Sciamano).

L’esperienza offerta ha comunque dei punti molto interessanti, come le missioni secondarie. Vedremo se Blizzard procederà a un aggiornamento per migliorare gli aspetti ancora sbilanciati.

Il ritorno di Goku e i giorni delle assenze – Gli articoli della settimana

A tu per tu con Pokémon Mystery Dungeon: Rescue Team DX

Visto che, dopo il più recente Pokémon Direct, Nintendo ha reso disponibile una demo di Pokémon Mystery Dungeon: Rescute Team DX, il nostro Nicolò Bicego si è lanciato subito all’arrembaggio per sviscerarla e raccontarvi cos’ha da proporre questo inaspettato ritorno.

Abbiamo apprezzato, per quanto potuto provare fino a ora, soprattutto la direzione artistica, attualizzata con un delizioso stile pastello che rende l’intero gioco come una piccola grande tela illustrata. Bene anche le meccaniche, che rimangono divertenti: potremmo quindi trovarci di fronte a un’ottima mossa da parte di The Pokémon Company, che potrebbe andare a rimpolpare le sue uscite su Nintendo Switch con un altro spin-off degno delle attenzioni del pubblico.

Il ritorno di Goku e i giorni delle assenze – Gli articoli della settimana

Provato Monster Energy Supercross: The Official Videogame 3

Tra i tantissimi articoli della settimana c’è spazio anche per la nostra prova di Monster Energy Supercross: The Official Videogame 3, nuovo appuntamento della milanese Milestone con le due ruote del campionato AMA Supercross.

La nostra Giulia Garassino, prima della release del gioco, ha avuto la possibilità di testarne una versione di anteprima, in cui ha apprezzato in modo particolare le novità del modello di guida, percepibili soprattutto nelle fasi di volo della vostra moto. Interessanti anche le nuove personalizzazioni e la promessa di una valanga di contenuti. Migliorabile, per ora, l’IA, estremamente spregiudicata e a tratti suicida.

Il ritorno di Goku e i giorni delle assenze – Gli articoli della settimana

Il 2020 dei multipiattaforma

Immaginate di preparare accuratamente un articolo in cui fissate l’appuntamento con le maggiori uscite multipiattaforma dell’anno. E adesso immaginate che, appena lo fate uscire, quella stessa settimana non venga rinviato solo Final Fantasy VII Remake – futuro multipiattaforma, alla scadenza dell’esclusività di un anno con PS4 – ma anche Marvel’s AvengersCyberpunk 2077. Ecco, è esattamente quello che è accaduto al nostro Luca Bianchi, che vi aveva proposto sulle nostre pagine un video invecchiato alla velocità della luce – e malissimo.

Su SpazioGames potete così trovare l’appuntamento con l’articolo che fa il punto sulle uscite multipiattaforma più importanti del 2020: rimangono valide tutte le date citate, a eccezione di quelle del gioco Crystal Dynamics e del titolo CD Projekt RED, che erano indubbiamente due dei più attesi.

In attesa della recensione di Dragon Ball Z: Kakarot

Il nostro Valentino Cinefra sta sviscerando in queste ore Dragon Ball Z: Kakarot, il videogioco di Bandai Namco che vuole proporvi un’esperienza il più vicina possibile a quella dell’anime originale. Ci siamo presi il tempo necessario a valutare con accuratezza il gioco e, nel frattempo, abbiamo deciso di proporvi un recap delle primissime impressioni a caldo, in attesa del verdetto definitivo – in arrivo in questi giorni.

Dopo le prime ore di gioco, possiamo affermare di essere rimasti positivamente colpiti dall’anima da avventura del titolo – meno, da quella di gioco di ruolo, che poteva forse essere più approfondita e meno coraggiosa. Ne parleremo più abbondantemente nella recensione completa dove, chi può dirlo, l’opinione complessiva potrebbe anche essere ribaltata da quanto aspettava Valentino nelle successive ore di gioco.

Il ritorno di Goku e i giorni delle assenze – Gli articoli della settimana

“Who needs E3, anyway?” semi-cit

Chiudiamo segnalandovi che il nostro Paolo Sirio, l’uomo della tempestività, ha dedicato uno speciale al fatto che PlayStation non sarà all’E3 per il secondo anno consecutivo. Nel suo approfondimento, riflettiamo sul rapporto tra Sony ed ESA, su quanto stiano cambiando le fiere videoludiche e su come e quando potremmo quindi aspettarci la presentazione ufficiale di PlayStation 5 – ora che sappiamo che la compagnia giapponese diserterà senza troppi fronzoli il palco della maggior kermesse dedicata ai videogiochi.

Il ritorno di Goku e i giorni delle assenze – Gli articoli della settimana

È stata una settimana all’insegna dei rinvii e delle defezioni: il 2020 si sta delineando come concentrato soprattutto in coda e, in attesa del nostro definitivo verdetto su Dragon Ball Z: Kakarot, gli argomenti di cui discutere non mancheranno in ogni caso, con una primavera che ha visto slittare diversi dei suoi appuntamenti e un appuntamento con l’E3 che farà ancora a meno di Sony.




TAG: SpazioWeekly