News 2 min

Il Metal Gear Solid più sottovalutato compie 12 anni e un artista lo omaggia a modo suo

Big Boss e Paz Ortega Andrade come non li avete mai visti.

Metal Gear Solid Peace Walker è uno di quei giochi che difficilmente si dimenticano, sebbene sono in molti a non tenere troppo in considerazione uno dei capitoli più belli della serie.

Se la saga di Metal Gear Solid (che trovate su Amazon in un’ottima compilation) è ricca di grandi episodi, è anche vero che il capitolo uscito originariamente per PSP ha da sempre un suo perché.

Se quindi il primo MGS e i relativi sequel sono spesso omaggiati dai fan nei modi più disparati, è ora il turno di un omaggio a Peace Walker realmente sorprendente.

In occasione dei primi 12 anni dall’uscita del gioco, su Reddit è stato infatti pubblicato un artwork così bello da non sfigurare affatto con quelli ufficiali.

L’utente ‘Count15’ ha infatti pubblicato un’immagine che mostra due dei protagonisti chiave di MGS Peace Walker, con uno stile realmente unico.

L’artwork, che trovate poco sotto, raffigura infatti Snake/Big Boss e Paz Ortega Andrade, personaggi che i fan hanno imparato a conoscere fin troppo bene.

Nonostante l’opera si discosti abbastanza dallo stile ufficiale di Yoji Shinkawa, storico direttore artistico della serie di Metal Gear, il risultato finale è davvero splendido.

Ricordiamo che al momento, Metal Gear Solid Peace Walker è stato rimosso dagli store PlayStation e Xbox a causa di alcune controversie con Konami, sebbene ci auguriamo che il gioco riesca a tornare scaricabile in tempi brevi.

Restando in tema, alcuni giocatori hanno scovato contenuti tagliati dal primo Metal Gear Solid ad anni dall’uscita, lasciando tutti abbastanza sorpresi.

Ma non solo: avete visto anche il bellissimo diorama che “porta in vita” la storica Shadow Moses del primo Metal Gear rilasciato tanti anni fa sulla prima PlayStation?

Infine, per non farvi mancare proprio nulla, se volete scoprire i migliori e i peggiori capitoli della serie creata da Hideo Kojima, date un’occhiata alla nostra classifica che trovate ovviamente sempre e solo sulle pagine di SpazioGames.