News 2 min

I requisiti minimi e raccomandati del nuovo Star Wars useranno la Forza su PC

Electronic Arts ha rivelato i requisiti di sistema ufficiali della versione PC di Jedi Survivor tramite la pagina del negozio di Steam.

Poche ore fa, Electronic Arts ha confermato il reveal del gameplay di Star Wars Jedi Survivor nel corso dei The Game Awards 2022, il quale avverrà quindi l’8 dicembre prossimo.

Il seguito di Fallen Order (lo trovate su Amazon a buon prezzo) è stato annunciato diverso molto tempo fa, ma il gioco non si era ancora mostrato in veste ufficiale.

Nei mesi erano infatti comparsi molti indizi su una presunta data di uscita, nonostante EA non avesse confermato ufficialmente l’esistenza del gioco.

Oggi, però, dopo il colpo di scena con tanto di annuncio da parte dell’editore americano, è il turno di conoscere i requisiti minimi e raccomandati del gioco.

Come riportato anche da DSO Gaming, Electronic Arts ha rivelato i requisiti di sistema ufficiali della versione PC di Jedi Survivor tramite la pagina del negozio di Steam.

Secondo le specifiche, i giocatori su PC avranno bisogno almeno di un Intel Core i7 7700 o di un AMD Ryzen 5 1400 con 8 GB di RAM e una NVIDIA GeForce GTX 1070 o una AMD Radeon RX 580. Il gioco richiederà anche 130 GB di spazio libero sul disco rigido e supporterà le DX12.

Respawn consiglia di utilizzare un Intel Core i5 11600K o un AMD Ryzen 5 5600 con 16 GB di RAM. Il team ha anche indicato la NVIDIA RTX2070 e la AMD RX 6700XT come le GPU consigliate.

La descrizione ufficiale recita:

STAR WARS Jedi: Survivor™ è ambientato cinque anni dopo gli eventi di STAR WARS Jedi: Fallen Order™. Cal deve sempre guardarsi le spalle dall’Impero e continua a sentire il peso di essere uno degli ultimi Jedi rimasti nella galassia.

Sviluppato dai veterani di Respawn Entertainment, Jedi: Survivor promette di arricchire le storie, i mondi e i personaggi di STAR WARS, oltre che gli emozionanti combattimenti, apprezzati per la prima volta in Jedi: Fallen Order.

STAR WARS Jedi: Survivor è in sviluppo per gli hardware dell’attuale generazione e promette di offrire un’esperienza di STAR WARS più ricca e profonda ai giocatori di tutto il mondo, alla sua uscita nel 2023.

Il prossimo capitolo promette tra le varie cose una trama molto più matura, a dimostrazione di quanto il team di sviluppo voglia fare un salto di qualità.

Aspettiamo ora di vedere quali saranno i prossimi videogiochi di Star Wars, dato che secondo Electronic Arts ne dovremmo avere uno ogni sei mesi, all’incirca.