Rubriche 7 min

I migliori giochi da tavolo tratti dai videogame

Sono sempre di più i giochi da tavolo tratti dai videogame più famosi, ma quali sono i migliori? Ovviamente, quelli che vi consigliamo nella nostra guida!

Il mondo dei giochi da tavolo è stato da sempre collegato con quello dei videogame. Se ci pensate, in fondo, sono tanti i videogiochi e boardgame che, tanto per dirne una, si sono ispirati a vicenda banalmente con le meccaniche di game design. Tutti i videogiochi gestionali prendono spunto, ed hanno ispirato, i più grandi giochi di gestione risorse, così come molti giochi da tavolo stanno raccogliendo dinamiche di videogame design per trasporle in versione cartacea, per così dire.

E senza voler scomodare per forza il colossale Dungeons & Dragons – che in realtà è un gioco di ruolo, ma ci fa comodo come esempio del mondo del gioco analogico, siate buoni – e le infinite iterazioni videoludiche tra cui l’attesissimo Baldur’s Gate 3, sono ormai tantissime le proprietà intellettuali del mondo dei videogiochi che diventano giochi da tavolo.

Tra le ultimissime, e stavolta inaspettate, uscite del mondo dei giochi da tavolo tratti da videogiochi c’è anche Hogs of War. Sì, proprio il videogioco per PlayStation simbolo della nostra infanzia di videogiocatori, che è approdato su Kickstarter con una campagna per la creazione di un wargame da 1 a 4 giocatori che, ovviamente, è già un successo. Ma anche un boardgame dedicato a The Last of Us Parte 2, annunciato di recente da CMON, colosso del settore che ha creato alcuni dei miglior giocati da tavolo sul mercato.

Se non conoscete questo mondo, e siete curiosi di recuperare i migliori giochi da tavolo tratti dai videogame, vi proponiamo una lista di titoli che dovete assolutamente tenere d’occhio.

I migliori giochi da tavolo tratti dai videogame

Dark Souls – il Gioco da Tavolo

dark souls gioco da tavolo
Come è lecito immaginare, il gioco da tavolo di Dark Souls- Il Gioco da Tavolo è un dungeon crawler cooperativo da 1 a 4 giocatori. Nella versione base, perché col tempo sono state pubblicate anche numerose espansioni, i giocatori scelgono una delle classi iconiche del gioco, esplorare gli ambienti ed abbattere i mostri. I quali sono ovviamente fortissimi, perché il gioco è molto difficile (ovviamente) e richiede giocatori molto attenti.

La scatola contiene un quantitativo di miniature spropositato di altissima qualità, non richiede moltissimo per essere intavolato ma c’è bisogno di tanta pazienza per poter apprendere tutte le regole del gioco che vengono svelate partita dopo partita. Una curiosità: grazie ad un sistema basato su un mazzo di carte, i boss avranno dei veri e propri pattern di attacco che i giocatori dovranno memorizzare, come in Dark Souls.

» Clicca qui per acquistare Dark Souls – Il Gioco da Tavolo


Bloodborne: Il Gioco di Carte

bloodborne gioco di carte
Altro gioco da tavolo, altro soulslike. Al contrario del boardgame di Dark Souls, Bloodborne si concentra sulla componente pvp del titolo From Software. Si gioca da tre a cinque giocatori e, proprio come in una sessione multiplayer, lo scopo è quello di eliminare gli altri partecipanti durante un combattimento furioso.

Bloodborne: Il Gioco di Carte si basa sul bluff e sulla trattativa tra giocatori, perché ad ogni turno bisogna scegliere segretamente e simultaneamente le carte da usare per quel turno, la propria strategia. Ovviamente si possono fare alleanze, aizzare alcuni giocatori tra di loro, oppure essere opportunisti ed attaccare i più deboli con lo scopo di raccogliere più sangue possibile e vincere la partita. Un gioco di carte veloce e furioso come il primo incontro con Padre Gascoigne, da giocare in meno di un’ora e che non richiede una grande conoscenza del franchise, né abilità stratosferiche da giocatori da tavolo.

» Clicca qui per acquistare Bloodborne: Il Gioco di Carte


Super Mario Level Up!

super mario level up
Super Mario Level Up! è esattamente quello che ci si potrebbe aspettare da un boardgame tratto dall’idraulico di Nintendo: un party game divertente da giocare con tutta la famiglia, che si rivela infame se giocato con giocatori più smaliziati. Ci sono tanti giochi da tavolo, soprattutto una serie di Monopoly, tratti dai videogiochi di Mario, ma abbiamo voluto scegliere Super Mario Level Up! perché la sua dinamica di gioco è più interessante.

Lo scopo del gioco è quello di fare più punti degli altri (da 3 a 6 giocatori) posizionando i propri personaggi del mondo Nintendo su una scalinata che garantisce diversi punteggi. Ad ogni turno si può far salire uno dei personaggi, ed una volta che uno di questi finisce in cima si può decretare, con una votazione che deve essere unanime, che il turno finisca e che si conti il punteggio. Con due soli “No!” a disposizione, ovviamente le alleanze ed i colpi bassi sono dietro l’angolo.

» Clicca qui per acquistare Super Mario Level Up!


This War of Mine

this war of mine boardgame
Di ben altra risma il gioco da tavolo di This War of Mine che, ricollegandoci all’introduzione, è ovviamente un gestionale e strategico. Il boardgame, da 1 a 6 giocatori, permette di rivivere le crude atmosfere dell’omonimo titolo, con la necessità di collaborare tra giocatori per far sopravvivere i personaggi a tutte le sfide, le insidie e le difficoltà che solo i profughi di una città devastata dalla guerra possono affrontare.

This War of Mine si divide tra fasi di giorno e di notte, nelle quali si dovrà rispettivamente gestire le risorse del proprio gruppo e difendersi dalle minacce esterne che turberanno gli equilibri dei sopravvissuti. Il gioco da tavolo riprende le illustrazioni e lo stile estetico del videogioco, e a rievocare l’opera originale c’è una grande cura per la scrittura che vi farà provare empatia per i vostri sopravvissuti e, soprattutto, sarete costretti a compiere delle scelte le quali influenzeranno anche l’epilogo della vostra partita. Un bellissimo gioco per una corposa (oltre le due ore) esperienza di gioco diversa dal solito.

» Clicca qui per acquistare This War of Mine


Fallout

fallout boardgame
Fallout ha le sue belle iterazioni nel mondo del gioco analogico – c’è anche un gioco di miniature ed è in arrivo un gioco di ruolo – ed il boardgame ufficiale del titolo Bethesda è una di quelle più interessanti. Come c’è da aspettarsi, Fallout è un gioco di avventura ed esplorazione ambientato nel mondo post-apocalittico dell’omonima saga videoludica, ispirato sul worldbuilding del terzo e quarto capitolo.

Da 1 a 4 giocatori dovranno avventurarsi su una mappa modulare che è sempre diversa ad ogni partita, combattere mostri ed affrontare personaggi più o meno ostili di altre fazioni. Ovviamente si trovano oggetti, equipaggiamento da indossare, e c’è un corrispettivo del sistema SPECIAL che serve a decretare le caratteristiche del vostro personaggio. La particolarità del gioco è quella di voler creare l’esperienza da “gioco di ruolo” di Fallout. Una volta che esplorerete un luogo, infatti, il giocatore alla vostra destra pescherà la carta relativa e leggerà per voi la descrizione della scena elencandovi anche le possibilità di scelta e, infine, l’esito della sequenza.

» Clicca qui per acquistare Fallout


X-COM – Il Gioco da Tavolo

xcom boardgame
Grande classicone il videogioco, altrettanto classica la trasposizione in gioco da tavolo che è stata una delle prime grandi IP videoludiche ad arrivare sui tavoli da gioco. X-COM – Il Gioco da Tavolo vede impegnati da 1 a 4 giocatori a gestire ovviamente l’agenzia XCOM, con lo scopo di difendere l’umanità contro la minaccia aliena.

Più che gestire in prima persona i combattimenti, quindi, X-COM – Il Gioco da Tavolo si concentra sulla gestione delle risorse, lanciare gli intercettori per abbattere gli UFO, assegnare i soldati alle missioni, ricercare le nuove tecnologie e… tutto quello che di solito si fa in una partita di X-COM. Un gestionale ad alta intensità, che richiede molta attenzione e di imparare una mole non indifferente di regole, ma in questo caso viene in aiuto un’app digitale scaricabile gratuitamente (ed obbligatoria) che aiuta lo svolgimento del gioco, dal setup iniziale fino alla fine.

» Clicca qui per acquistare X-COM – Il Gioco da Tavolo


DOOM

doom boardgame
Insieme ad X-COM è stato uno dei primi grandi giochi da tavolo a fregiarsi di una grande IP videoludica e, dopo la recente ristampa, non potevamo non consigliarvi di buttare un occhio al gioco da tavolo di DOOM. In questo caso ci troviamo di fronte ad un asimmetrico per 2-5 giocatori, dove uno vestirà i panni delle legioni infernali con lo scopo di distruggere l’umanità, mentre gli altri saranno i marini spaziali dediti al rip & tear più selvaggio.

In mappe e scenari prestabiliti un gruppo di giocatori sarà avversario di un altro singolo giocatore: i primi dovranno tendenzialmente distruggere tutto quello che si trova di fronte a loro, talvolta completando degli obiettivi, e nel mentre equipaggiandosi a dovere contro la minaccia infernale. L’altro, invece, avrà a disposizione mostri e tattiche infide per dilaniare gli slayer suoi amici. Un gioco frenetico ad alto tasso di casualità e divertimento con un pizzico di strategia, che in questa seconda edizione ha anche nuove illustrazioni e pezzi di artwork presi dalle recenti iterazioni del franchise videoludico.

» Clicca qui per acquistare DOOM


God of War – Il Gioco di Carte

god of war boardgame
Non poteva non mancare God of War – Il Gioco di Carte, ispirato ovviamente al ritorno di uno dei franchise più famosi di PlayStation firmato da Santa Monica Studios nel 2018. Nei panni degli eroi del gioco, tra cui ovviamente Kratos ed Atreus, da 1 a 4 giocatori dovranno collaborare guidati dalle Norne, le quali hanno deciso di ribellarsi all’oblio e di fermare il Ragnarok.

I giocatori devono collaborare per superare le Missioni rappresentate dalle carte Scenario, affrontando eventi casuali e mostri di ogni tipo, equipaggiandosi nel mentre con armi e potenziamenti che richiamano altrettanti bonus visti nel videogioco originale. Il tutto fino ad arrivare ad affrontare anche il classico Boss Finale dello scenario. God of War – Il Gioco di Carte fa ovviamente largo uso di illustrazioni ed immagini originali, e rappresenta un gioco facile da apprendere per partite veloci, ed ideale per i fan della saga ovviamente.

» Clicca qui per acquistare God of War – Il Gioco di Carte


Boss Monster

boss monster boardgame
Boss Monster non è tratto da un videogioco specifico… ma da tutti quanti. In Boss Monster da 2 a 4 giocatori interpretano i panni dei classici nemici di fine dungeon, e dovranno costruire delle cripte che siano contemporaneamente attraenti per gli avventurieri, ma abbastanza mortali da non dovercisi scontrare alla fine dell’esplorazione.

In questo gioco di carte si dovrà creare una pila di stanze che rappresenta il proprio dungeon, tra combo per potenziamenti, trappole per gli avventurieri ed insidi per gli altri giocatori. Oltre allo stile ad 8-bit, Boss Monster riprende citazioni da tutta la cultura popolare e videoludica, da Zelda a Game of Thrones. Ma non fatevi ingannare dall’aspetto, perché Boss Monster non è solo nostalgica, ma un bel gioco pieno di meccaniche interessanti, ideale per i giocatori più smaliziati e, qualora vogliate approfittare delle espansioni, un gioco molto longevo e con partite che risultano sempre diverse.

» Clicca qui per acquistare Boss Monster


Minecraft Builders & Biomes

minecraft boardgame
Parlando di marchi che diventano famosi e trascendono l’immortalità, oltre ad avere un set LEGO ed un’altra miriade di prodotti di merchandise che non finiscono più, Ravensburger ha prodotto in collaborazione con Mojang anche Minecraft Builders & Biomes.

Il gioco punta a riproporre tutte le dinamiche del sandbox videoludico più famoso del mondo. Da 2 a 4 giocatori dovranno creare il proprio mini-mondo perfetto, difendendosi dalle creature presenti nel gioco originale, raccogliendo materiali per la costruzione ed arrivando a completare per primo il suo tabellone di gioco con le tessere-mondo dello stesso tipo. Ovviamente non manca l’interazione tra giocatori, un pizzico di cattiveria, strategia e fortuna per riuscire ad ottenere per primi le risorse necessarie sottraendole agli altri giocatori.

» Clicca qui per acquistare Minecraft Builders & Biomes


Smallworld of Warcraft

smallworld of warcraft boardgame

World of Warcraft ha avuto la sua breve ma intensa storia di giochi da tavolo, e l’ultima iterazione è il mashup con il celebre Smallworld, ovvero: Smallworld of Warcraft. Due franchise che si uniscono perfettamente sia per l’estetica fantasy, ma anche per le tematiche e le dinamiche di gioco curiosamente.

Smallworld è uno strategico divertentissimo ed elaborato in cui bisogna prendere il controllo di varie razze nel corso della partita, le quali andranno in declino una volta estinte, con l’obiettivo di fare più punti possibile conquistando più porzioni della mappa. Smallworld of Warcraft ripropone questa stessa dinamica ma, ovviamente, portandola ad Azeroth con le razze di Alleanza ed Orda. Nel creare le razze di Smallworld, infatti, bisogna combinare una razza ed una caratteristica speciale, pertanto potranno nascere Maghi del Portale Pandareon o Erbalisti Goblin. Un gioco totalmente basato sulla strategia ed il piazzamento delle proprie unità, per chi proprio non riesce ad allontanarsi da Azeroth.

» Clicca qui per acquistare Smallworld of Warcraft