News 2 min

GTA V per PS5 e Xbox Series X ha finalmente una data

Rockstar Games finalizza la data di lancio della nuova versione, e non solo

Rockstar Games ha finalmente svelato la data d’uscita di GTA V per PS5 e Xbox Series X|S.

La conversione per le console next-gen rappresenta la terza generazione su cui Grand Theft Auto V mette piede.

Questa nuova release, l’ennesima per l’acclamato open world a tinte crime, era stata svelata in occasione dell’evento PlayStation in cui è stata presentata PS5.

Da allora, non ne abbiamo più sentito parlare, anche se si sono fatto largo voci di un upgrade basato sul motore grafico di Red Dead Redemption 2, del quale potrebbero essere stati ereditati i perfezionamenti.

 

La nuova versione per le ultimissime arrivate sarà disponibile a partire dal prossimo 11 novembre, come comunicato dalla software house del gruppo Take-Two Interactive.

Per l’occasione, lo studio ha anticipato che GTA V su PS5 e Xbox Series X|S godrà di ritocchi sensibili alle prestazioni, e non solo.

Sulle piattaforme Sony e Microsoft, il gioco «includerà una gamma di miglioramenti tecnici, upgrade visivi e potenziamenti delle performance per sfruttare appieno l’ultimissimo hardware, rendendolo più bello e reattivo che mai».

Queste edizioni vengono illustrate come «versioni estese e potenziamente (…) con nuove funzionalità e altro ancora» dell’amato GTA V.

Gli update estivi di GTA Online includeranno benefit speciali per i giocatori che potranno essere usati nelle nuove varianti.

Tuttavia, almeno per il momento, non sono state rivelate le specifiche delle nuove edizioni, per cui bisognerà aspettare ancora per capire in cosa consisteranno davvero.

In aggiunta, però, è stato svelato che l’edizione standalone di GTA Online per PS5 e Xbox Series X|S uscirà lo stesso giorno, l’11 novembre.

Sulla console di Sony, i giocatori potranno avere accesso a questa versione del multiplayer online senza alcun costo durante i primi tre mesi.

Infine, è stato anticipato che Rockstar Games ha piani di qualche tipo per celebrare il 20esimo anniversario di GTA III che cadrà nel 2021.

Questi piani sono stati menzionati nella cornice di GTA Online, per cui probabilmente non è il caso di aspettarsi recuperi o remake di sorta.

Ciononostante, ci saranno «anche altre sorprese divertenti da condividere» e questo vuol dire che non possiamo non tenere conto di ulteriori opportunità.

La possibilità di remaster era stata citata, a proposito della serie di Grand Theft Auto, dalla proprietà di Take-Two Interactive, per cui non è da escludere che ci sia qualcosa di simile tra le sorprese summenzionate.

Considerando i rumor che circondano da tempo GTA 6, allo stesso modo, è plausibile che Rockstar Games stia invece soltanto pensando ad accelerare lo sviluppo del prossimo capitolo.

Tutto questo sebbene non si possa parlare di fretta nel rimpiazzare GTA V che, al netto dell’imminente rivisitazione, è ancora in testa alle classifiche di vendita.

Se siete fan di Rockstar Games e ve lo siete perso, potete ancora recuperare Red Dead Redemption 2 ad un ottimo prezzo su Amazon