News 2 min

GoldenEye 007 Remastered, che fine ha fatto? Abbiamo una risposta

La guerra in Ucraina potrebbe aver causato lo stop al ritorno di James Bond.

Il lancio di una nuova edizione di GoldenEye 007, magari in edizione Remastered, su console Xbox sembrava ormai praticamente certo fino a poche settimane fa, che sono però trascorse senza alcuna novità sul ritorno della storica avventura di James Bond.

Molti fan storici ricorderanno quello che può essere considerato uno dei precursori degli sparatutto in prima persona su console, sviluppato da Rare e basato sull’omonimo film (potete acquistare il Blu-ray su Amazon), ormai assente dalle scene videoludiche da troppo tempo.

Dopo che sono spuntati in rete gli achievement, si pensava che fosse previsto un annuncio proprio durante la Summer Game Fest, ma come ben ricorderete James Bond è stato totalmente assente.

Come mai, dunque, non c’è stata alcuna traccia di GoldenEye 007? Il noto giornalista Jeff Grubb avrebbe svelato la risposta ai suoi follower: la causa sarebbe l’attuale guerra in Ucraina, che avrebbe costretto Xbox a mettere in pausa il progetto (via Game Rant).

La trama del film e, di conseguenza, del videogioco si svolge infatti parzialmente in Russia: il duro conflitto attualmente in corso avrebbe dunque spinto la casa di Redmond a mettere in pausa il tutto.

Una decisione che, se fosse confermata ufficialmente, ricorderebbe molto da vicino la decisione di Nintendo di dire stop al lancio di Advance Wars su Switch, attualmente ancora senza una nuova data d’uscita.

Ricordiamo che tecnicamente non è mai arrivato alcun annuncio da parte di Microsoft, anche se per un periodo gli obiettivi del gioco erano diventati visibili proprio sul sito di Xbox, anticipando dunque imminenti novità in arrivo.

Difficile sapere dunque con certezza, ammesso che si tratti di un’edizione remastered e non di un semplice porting, se e quando il progetto sarà ufficialmente ripreso: nel frattempo, vi invitiamo come di consueto a prendere il tutto con le dovute precauzioni.

In ogni caso, ricordiamo che c’è anche un nuovo titolo in sviluppo per il ritorno di James Bond sulle scene videoludiche: Project 007 sarà infatti un progetto fortemente narrativo dagli autori di Hitman, ma anche in questo caso siamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.