News 2 min

GOALS, il rivale gratis di FIFA si mostra con il primo gameplay trailer

GOALS si butta nella mischia come rivale di FIFA, con una formula gratis, e finalmente arriva il primo gameplay trailer pre-alpha.

GOALS si prepara a cambiare gli equilibri dei giochi di calcio, perché un rivale agguerrito di FIFA ed è free-to-play.

Mentre l’ultimo episodio del franchise è arrivato, e lo potete acquistare su Amazon, sarà l’ultimo anno in cui avremo un solo videogioco di calcio probabilmente.

FIFA 23 si è rivelato comunque un titolo dalle vendite ottime, nonostante i problemi del lancio, perché ha avuto il miglior incremento nella generazione.

In ogni caso GOALS vuole sfidare in maniera diretta FIFA, e poco tempo fa avevamo saputo che il titolo si sarebbe mostrato presto effettivamente.

Dopo una lunga attesa oggi è stato pubblicato il primo gameplay trailer, in versione pre-alpha, che mostra alcune delle funzionalità del gioco.

Il trailer, che trovate qui sotto, mostra il driven shot, il finesse shot e il power shot in azione:

Il trailer, che effettivamente non mostra poi così tanto gameplay, è la prima volta in cui vediamo in azione GOALS in qualche modo.

Come spiegato nella descrizione ufficiale, GOALS mette un piatto «un gameplay impeccabile e competitivo, la priorità numero uno del team di sviluppo».

Utilizzando un modello play-and-own, tutti i giocatori saranno quindi i legittimi proprietari delle loro risorse, che si ottengono gratuitamente nel gioco.

Gli utenti saranno quindi in grado di vendere le proprie risorse (anche con denaro reale, se lo desiderano) in un mercato in costante evoluzione. Poco sotto, trovate il primo cinematic trailer rilasciato poche ore fa.

Probabilmente ci vorrà ancora molto prima che il titolo possa essere anche minimamente giocabile, o almeno i fan possano farsi un’idea di quali potrebbero essere le differenze rispetto agli altri prodotti in commercio.

I trailer precedenti, infatti, erano solamente intenti a mostrare l’esistenza del gioco. Questa è la prima occasione, pur misera, per vedere uno stralcio di gameplay.

Se non altro gli autori sono stati onesti fin da subito, chiarendo che al lancio il gioco non sarà in ogni caso al massimo della forma.