News 1 min

Final Fantasy VII Remake, il DLC con Yuffie non uscirà su PS4

Un chiarimento dopo l'annuncio dell'espansione (solo per PS5)

Square Enix ha confermato che il DLC con la nuova storia di Yuffie sarà disponibile soltanto sulla versione PS5 di Final Fantasy VII Remake.

Il DLC sarà incluso esclusivamente in Final Fantasy VII Remake Intergrade e non potrà essere acquistato a parte.

Intergrade potrà essere acquistato (sempre a parte) soltanto su PS5, il che vuol dire che i giocatori che non completeranno l’upgrade dalla versione PlayStation 4 a quella next-gen o compreranno direttamente l’edizione next-gen non potranno averlo.

La conferma è alquanto spinosa perché, oltre a creare una comprensibile confusione negli utenti, lascia fuori gli abbonati a PlayStation Plus.

Com’è noto, gli abbonati otterranno a partire da domani una versione di Final Fantasy VII Remake che non varrà per l’upgrade gratuito a PS5.

Ciò vuol dire che un utente in possesso di quella copia non potrà non soltanto accedere alla versione PS5 dell’action RPG, ma nemmeno al DLC di Yuffie.

Square Enix ha citato ragioni di ottimizzazione tecnica per motivare questa scelta, dal momento che il DLC è stato progettato con la console next-gen in mente, ma è evidente come una mossa simile sia destinata a scatenare molte polemiche nella community.

Dubbi e perplessità già sorti all’indomani dell’annuncio di due nuovi giochi ispirati a Final Fantasy VII, uno dei quali sarà un battle royale.

La versione del Remake aggiornata a PS5 presenterà tempi di caricamento sensibilmente ridotti, una grafica migliorata e un frame rate da 60fps in una delle due modalità disponibili, come evidenziato da un recente confronto.

Tuttavia, a detta della stessa Square Enix, il gioco non sfrutterà appieno le potenzialità di PS5 e per questo aspetto bisognerà attendere la Parte 2 del rifacimento.

Nel caso non ci abbiate ancora giocato, Final Fantasy VII Remake è disponibile al prezzo più basso di sempre su Amazon