News 1 min

Final Fantasy VII Remake, video confronta le versioni PS4 e PS5

Tempi di caricamento velocissimi, e non solo

Un nuovo video pubblicato dal canale YouTube ElAnalistaDeBits confronta le versioni PS4 e PS5 di Final Fantasy VII Remake.

La clip mette a confronto non soltanto la qualità grafica, ma anche le ottimizzazioni che sono state rese possibili da PlayStation 5.

In particolare, possiamo apprezzare come i caricamenti di una partita salvata su PS5 richiedano meno di 2 secondi, laddove su PS4 ne servono più di 41.

Inoltre, possiamo notare come già da questa variante a 1080p e 60fps esibita da Square Enix all’ultimo State of Play siano evidenti delle migliorie tecniche al gioco in sé.

Abbiamo miglioramenti palpabili in termini di illuminazione e qualità delle texture, nello specifico, con quest’ultima che ha rappresentato un nodo piuttosto importante da sciogliere nell’originale per PS4.

Ad ogni modo, è stato già anticipato che soltanto la Parte 2 del rifacimento sfrutterà al 100% la potenza di PlayStation 5.

Final Fantasy VII Remake per PS5 è stato accompagnato, come annuncio, da una serie di potenziali passi falsi di Square Enix che hanno infastidito dalla community, va però detto.

Il gioco originale è stato intanto esposto ulteriormente in una sequela di rifacimenti e spin-off, ultimo dei quali un battle royale per mobile, che non abbiamo faticato ad accostare al trattamento ricevuto da Kingdom Hearts in tempi non troppo lontani.

Inoltre, è stato confermato che il Remake sarà disponibile su PlayStation Plus a marzo ma soltanto in una speciale variante che non permetterà di effettuare l’upgrade alla versione PS5.

Quest’ultimo sarà invece gratuito per coloro che avranno acquistato una copia fisica o digitale all’uscita, ma sarà comunque scisso dall’espansione Intergrade, con una nuova storia, proposta invece a pagamento.

Nel caso non ci abbiate ancora giocato, Final Fantasy VII Remake è disponibile al prezzo più basso di sempre su Amazon