News 4 min

FIFA 22 annunciato, primo trailer con Mbappé e data d’uscita

Il nuovo capitolo della serie calcistica è stato finalmente svelato

Come annunciato venerdì, EA Sports ha finalmente mostrato il reveal trailer di FIFA 22, nuovo capitolo della serie che avrà il compito di tenere alto il nome del franchise.

Il successore di FIFA 21 ha preceduto di una decina di giorni l’evento EA Play, in programma per il 22 luglio.

Alla presentazione della nuova edizione del simulatore calcistico seguirà quella di eFootball PES 2022, pronto a svelarsi il 21 luglio.

Sappiamo che la copertina della prossima iterazione accoglierà ancora una volta Kylian Mbappé, già testimonial del capitolo attuale.

 

Powered by Football, FIFA 22 introduce HyperMotion, la nuova rivoluzionaria tecnologia disponibile su console PlayStation 5, Xbox Series X|S e Stadia che eleva al massimo ogni attimo sul campo da gioco.

Basato su HyperMotion, FIFA 22 combina il Sistema di Cattura 11 vs 11 Avanzato e la tecnologia proprietaria di machine learning al fine di offrire l’esperienza calcistica più realistica, fluida e reattiva per le console di nuova generazione e Stadia, sbloccando così l’emozione pura, la passione e la fisicità del gioco più bello del mondo.

La tecnologia HyperMotion ha abilitato l’integrazione del primo motion capture in assoluto di 22 calciatori professionisti che giocano ad alta intensità.

Non solo: l’algoritmo machine learning, di proprietà di EA, apprende da oltre 8,7 milioni di fotogrammi di acquisizione avanzata delle partite, e scrive quindi nuove animazioni in tempo reale per creare movimenti di calcio organici attraverso una varietà di interazioni sul campo.

Che si tratti di un tiro, di un passaggio, o di un cross, HyperMotion trasforma il modo con cui i giocatori si muovono davanti e dietro alla palla.

Con Kylian Mbappé, atleta copertina di FIFA 22 e gli ambasciatori FIFA Heung-Min Son, Phil Foden, David Alaba, Trent Alexander-Arnold e Christian Pulisic.

«FIFA 22 offre a milioni di fan in tutto il mondo la possibilità di praticare lo sport che amano in un modo che non ha precedenti», ha affermato Nick Wlodyka, GM, EA SPORTS FIFA.

«Ogni giocatore sperimenta FIFA come preferisce, ma il gameplay in campo è la costante che unisce, e siamo entusiasti di poter offrire una profonda innovazione su questo fronte. HyperMotion eleva ulteriormente questo aspetto sulle piattaforme di nuova generazione e Stadia, e cambia completamente la percezione del gioco».

Il nuovo titolo offrirà anche funzionalità profonde e innovative in altre parti del gioco e nelle modalità più popolari tra cui la Modalità Carriera, VOLTA FOOTBALL, Pro Club e FIFA Ultimate Team.

I fan possono aspettarsi più costanza e distinte personalità tra i pali della porta, con una ricostruzione completa del sistema dei portieri, una nuovissima esperienza Crea un Club in modalità Carriera e un gameplay reinventato in VOLTA FOOTBALL.

Inoltre, è stata annunciata l’introduzione di FIFA Ultimate Team Heroes, elementi completamente nuovi che rappresentano le storie e la gloria dei giocatori più importanti e preferiti dai fan.

Altre notizie su questa innovazione di FIFA 22 seguiranno ad agosto, ma intanto sappiamo che i primi Eroi FUT sono Gomez (88), Cahill (85), Campos (87), Milito (88), Morientes (89), Al Jaber (86), Robbie Keane (86), Abedi Pelé (89), Dempsey (85).

Kylian Mbappé, l’attaccante del Paris Saint-Germain e icona del calcio mondiale è presente sulla copertina per il secondo anno consecutivo, il che fa di lui uno dei pochi ad essere apparso come stella di copertina più volte consecutivamente, insieme a Lionel Messi e Cristiano Ronaldo.

«Trovarsi nuovamente sulle copertine di FIFA è fantastico», ha detto Kylian Mbappé. «Ho un rapporto molto speciale con questo videogioco e non vedo l’ora di godermi FIFA 22 insieme a tutti voi».

Con oltre 17.000 giocatori in oltre 700 squadre in più di 90 stadi e oltre 30 campionati, FIFA 22 è l’unico luogo in cui potrai gareggiare in competizioni iconiche come UEFA Champions League, UEFA Europa League, la nuovissima UEFA Europa Conference League, Premier League, Bundesliga, LaLiga Santander, CONMEBOL Libertadores e CONMEBOL Sudamericana.

FIFA 22 uscirà l’1 ottobre 2021.

Prenotate FIFA 22 Ultimate Edition entro l’11 agosto per ricevere un giocatore Eroi FUT non scambiabile.

Le tute Xsens consentono per la prima volta di catturare i movimenti di 22 calciatori professionisti impegnati in fasi di gioco concitate. L’enorme volume di dati di altissima qualità raccolti sui movimenti umani reali determina le movenze dei singoli giocatori e delle squadre in FIFA 22.

Un algoritmo avanzato di machine learning patentato prende spunto da oltre 8,7 milioni di fotogrammi di riprese durante le partite per generare nuove animazioni in tempo reale e creare un realismo organico attraverso una vasta serie di interazioni in campo.

Le tute Xsens registrano per la prima volta ogni tocco, contrasto, scatto e duello dei 22 giocatori impegnati in fasi di gioco concitate, per ricavare i dati alla base delle oltre 4.000 nuove animazioni presenti in FIFA 22 che aumentano l’intensità, la reattività e la fisicità di ogni atleta in campo.

L’intelligenza artificiale avanzata sfrutta la potenza delle nuove console per permettere a ogni giocatore di comprendere meglio i moduli e i movimenti offensivi e difensivi, creando un nuovo livello di realismo tattico.

La possibilità di prendere fino a 6 volte più decisioni al secondo permette agli attaccanti di leggere meglio l’azione ed eseguire inserimenti più efficaci in fase di costruzione della manovra e di reagire più velocemente alle palle vaganti.

L’I.A. difensiva riscritta permette alle squadre di comportarsi e agire come una sola unità, mantenendo la posizione durante gli spostamenti in campo per coprire gli spazi.

Prendendo spunto da oltre 8,7 milioni di fotogrammi ripresi dal sistema di cattura 11 vs 11 avanzato, l’algoritmo di machine learning ML – Flow genera nuove animazioni in tempo reale, permettendo ai giocatori di modificare la loro falcata e la cadenza di corsa in fase di approccio alla palla per controllarla o colpirla in maniera più fluida.

Tecnologia per interazioni tra due giocatori, sincronizza le animazioni dei calciatori, dando vita a un maggior realismo e reattività mentre lottano per arrivare primi sulla palla. Guarda difensori e attaccanti spingersi, strattonarsi e sgomitare su cross, rinvii e lanci lunghi. Aumenta la qualità dei contrasti e dà luogo a risultati più credibili.

Le animazioni a due tocchi prolungate rendono il controllo di palla ancora più naturale e fluido. Metti giù le palle alte con più tecnica, stoppa i palloni rasoterra con maggiore agilità e sfrutta la maggiore forza fisica per proteggere la sfera e attaccare in nuovi modi in FIFA 22.

Il sistema di cattura 11-11 avanzato, le nuove animazioni dei giocatori senza palla e i loro comportamenti ambientali danno vita ai protagonisti in campo. Guarda gli avversari che parlano, indicano e si scambiano istruzioni, osserva i movimenti che rispecchiano la fretta dei giocatori rendendo FIFA un’esperienza più realistica e coinvolgente.

Una beta del prodotto appena presentato era stata avvistata nei giorni scorsi sotto forma di leak, con tanto di logo ufficiale ed elenco parziale delle squadre giocabili.

Non c’è dubbio che il successore di FIFA 21 saprà raccogliere quanto di buono fatto finora, andando a migliorare anche il versante tecnico, che in occasione dell’aggiornamento next-gen riuscì a sorprendere per la resa dei capelli.

È legittimo aspettarsi che FIFA 22 proseguirà sul nobile percorso tracciato dal predecessore in merito alla lotta al razzismo, celebrata con una lodevole iniziativa voluta dalla Lega Serie A.

Se FIFA è la vostra passione, potete ricaricare i vostri FIFA Points acquistandoli comodamente su Amazon.