News 2 min

Fallout 3, un nuovo aggiornamento dopo 13 anni: ecco cosa cambia

Il nuovo aggiornamento di Fallout 3 rimuove Games for Windows Live dopo 13 anni.

Poche ore fa è arrivato a sorpresa un nuovo aggiornamento per Fallout 3, il capolavoro amato da milioni di videogiocatori realizzato da Bethesda che ha rinnovato la nota saga post-apocalittica.

Nonostante siano passati 13 anni dall’uscita originale di Fallout 3, il titolo è stato dunque protagonista di una nuova patch, che ha apportato un cambiamento richiesto a lungo dalla community.

Oggi Bethesda è attualmente impegnata a migliorare ancora Fallout 76, ma sorprendentemente è riuscita a trovare il tempo di sistemare uno dei capitoli più amati dai fan.

Il titolo multiplayer fu protagonista, come volti di voi ricorderanno, di un lancio a dir poco disastroso: gli sviluppatori adesso sono però soddisfatti dei risultati raggiunti e del modo in cui il titolo è stato sistemato.

Tornando a Fallout 3, la versione PC di questo noto capolavoro possedeva un grosso problema che limitava la godibilità del titolo: chiunque volesse giocarci era costretto ad installare Games for Windows Live, uno dei gaming service che non riuscì ad avere molta fortuna e si rivelò essere uno dei più odiati di sempre (via GameSpot).

Fortunatamente, l’ultima patch a sorpresa disponibile per la versione Steam di Fallout 3 ha finalmente rimosso questa odiosa feature, consentendo dunque di poter anche migliorare le stesse prestazioni del gioco.

Di seguito troverete infatti il changelog ufficiale, disponibile nella pagina ufficiale del gioco sul negozio digitale di Valve:

«Fallout 3: Game of the Year Edition è stato aggiornato e non installerà più Games for Windows Live.

Se Fallout 3 era stato precedentemente installato su Steam, suggeriamo di disinstallarlo e reinstallarlo nuovamente».

Lo stesso changelog segnala inoltre tra i fix di aver «migliorato la stabilità e la performance» di Fallout 3, indubbiamente un risultato ottenuto solo dopo aver rimosso questo fastidioso servizio.

Una patch attesa a lungo dalla community, ma che dopo oltre 10 anni è finalmente arrivata per la gioia dei fan: se non avete mai avuto l’opportunità di provare il titolo su PC, questa potrebbe essere dunque l’occasione giusta per farlo.

I titoli Bethesda vengono costantemente migliorati dai fan grazie a mod incredibili: una di queste ha sorpreso talmente tanto il publisher da spingerlo ad assumerne l’head writer.

Tra le mod più popolari ci sono anche quelle che trasformano completamente i giochi: per esempio non possiamo non segnalare Fallout 4 Remastered, che ha trasformato il titolo Bethesda in un prodotto next-gen.

Ricordiamo inoltre che il franchise di Bethesda diventerà presto una serie TV prodotta da Amazon: gli autori hanno svelato che «sarà fuori di testa».

Se volete recuperare l’ultimo capitolo principale della serie, su Amazon potete acquistare Fallout 4 a un prezzo imperdibile.