News 2 min

Elden Ring, casa di From Software anticipa il rinvio

Kadokawa, la casa proprietaria di From Software, in un rapporto finanziario ha anticipato il possibile rinvio di Elden Ring.

Un nuovo report di Kadokawa, la casa proprietaria di From Software, ha lasciato intravedere notizie negative in arrivo per Elden Ring, lasciando presupporre che la data di lancio potrebbe essere posticipata rispetto alle aspettative.

Il prossimo action RPG realizzato dai creatori di Sekiro Shadows Die Twice è rimasto avvolto nel mistero dai tempi dell’annuncio all’E3 2019 e da allora i fan stanno cercando di avere informazioni concrete, per le quali, secondo le ultime notizie, potrebbe purtroppo essere necessario munirsi di ulteriore pazienza.

Le fughe di notizie che vi avevamo riportato pochi giorni fa mostravano Kadokawa essere ottimista riguardo la finestra temporale di lancio di Elden Ring, ma oggi la situazione non sembrerebbe più così certa.

Un ulteriore leak ci aveva inoltre già svelato il trailer completo, seppur si potesse chiaramente notare come non fosse ancora destinato al grande pubblico.

Come riportato da TweakTown, un report finanziario della casa proprietaria di FromSoftware avverte infatti di aspettarsi altri futuri rinvii di Elden Ring, la cui finestra di lancio attualmente indicata è entro marzo 2022.

Kadokawa si aspetta che Elden Ring venga rinviato.

La compagnia si aspetta infatti che nel 2021 i guadagni saranno considerevolmente inferiori allo scorso anno, citando come cause ufficiali il rinvio di giochi come uno dei fattori chiave, tra i quali ci potrebbe essere anche l’ultimo titolo realizzato in collaborazione con lo scrittore George R.R. Martin.

Sembra dunque che From Software non solo sia attualmente ancora al lavoro su Elden Ring, ma che stia aspettando il momento giusto per svelarlo e di rendere ufficiale questa informazione.

Ricordiamo che in questo caso non si tratta di un leak, ma di informazioni ufficiali diffuse da Kadokawa stessa in occasione del consueto report finanziario di fine anno fiscale, che ricordiamo chiudersi in Giappone il 31 marzo.

Come evidenziato dall’analista Daniel Ahmad, la compagnia è stata molto aperta al riguardo, rivelando che non hanno attualmente delle vere e proprie previsioni sull’uscita a causa dell’attuale incertezza dovuta alla pandemia:

Una notizia che probabilmente non farà piacere ai fan di From Software, che presumibilmente dovranno ancora aspettare prima di mettere le mani sul loro prossimo titolo: resta ancora da capire se comunque uscirà nel 2022 o se, addirittura, possa definitivamente saltare il prossimo anno.

Secondo alcune anticipazioni, in origine il reveal di Elden Ring sarebbe dovuto avvenire a marzo, ma il leak del trailer avrebbe costretto Bandai Namco e From Software a ripensare la loro strategia: in virtù delle informazioni diffuse anche da Kadokawa, è difficile riuscire ad ipotizzare quando sarà davvero mostrata la presentazione.

Nel frattempo, un’intelligenza artificiale ha già provato ad immaginare quale aspetto avrà il boss finale del titolo, basandosi sulle uniche immagini ed informazioni attualmente diffuse.

Vi ricordiamo inoltre che Elden Ring non è il primo gioco a cui George R.R. Martin ha collaborato, ma prestò il suo intelletto anche per la narrazione di un titolo dedicato a Game of Thrones.

Siete a caccia di perle di From Software? Bloodborne per PS4 è disponibile ad un ottimo prezzo su Amazon.