News 2 min

Death Stranding, scoperto un dettaglio sorprendente sull’orecchio di Sam

L'orecchio di Sam Bridges potrebbe subire conseguenze permanenti.

I fan di Hideo Kojima sanno bene quanto il director riponga grande attenzione in ogni singolo dettaglio delle sue opere: anche Death Stranding, l’ultima fatica del suo studio di produzione, non ha fatto eccezione.

I giocatori di Death Stranding sono infatti rimasti nuovamente sorpresi da un particolare dettaglio sull’orecchio di Sam, che in seguito ad un particolare scontro può subire un cambiamento permanente nell’avventura.

Gli appassionati avevano già notato un particolare dettaglio sulle sorgenti termali, rimanendo sorpresi dalla cura per un piccolo segreto che a tantissimi utenti è sfuggito.

Anche un riferimento a Star Wars non è passato inosservato, con un particolare ordine che gli appassionati del lato oscuro ricorderanno molto bene.

Attenzione: da questo momento seguiranno spoiler su Death Stranding.

Se non avete ancora terminato l’avventura, suggeriamo di non proseguire oltre con la lettura.

 

Questo ulteriore dettaglio è osservabile durante il Capitolo 9 di Death Stranding, nel quale Sam Bridges si ritroverà ad affrontare Higgs Monaghan per sconfiggerlo in uno scontro frontale a mani nude.

La battaglia è divisa in diverse sezioni, ma in alcuni casi Higgs potrebbe decidere di sorprendere Sam mordendogli l’orecchio, strappandogliene via un pezzo.

L’input non si verificherà sempre, ma l’utente Reddit YURIEtheLastScholar ha scoperto che Higgs potrà eseguire quest’animazione nella terza fase dello scontro, a patto che la sua barra della vita non sia abbastanza bassa, condividendo un video in cui mostra dettagliatamente questo processo.

L’utente ha inoltre sottolineato, condividendo uno screenshot che vi proporremo di seguito, che se questo evento si verificherà nella vostra partita, Sam Bridges continuerà ad avere l’orecchio mozzato per tutto il resto dell’avventura:

Il fan ha evidenziato di aver scoperto quest’animazione per puro caso: anche tanti altri fan sono rimasti sorpresi da questa scoperta, evidenziando che non avevano idea che Higgs potesse arrivare a fare quest’azione durante la battaglia.

Di conseguenza, se i fan vorranno fare in modo che Sam Bridges non subisca danni permanenti, dovranno prestare particolare attenzione a questo scontro del capitolo 9: in alternativa, questo dettaglio servirà a ricordare quanto sia stato brutale lo scontro contro Higgs.

Su PS5 uscirà presto Death Stranding Director’s Cut, l’edizione definitiva del capolavoro di Hideo Kojima: il director ha però svelato un curioso retroscena sul trailer.

Non solo: Kojima ha anche dichiarato pubblicamente di non essere entusiasta del nome scelto per la nuova edizione, a causa del significato implicato nel titolo.

Ad ogni modo, Death Stranding Director’s Cut includerà una feature nascosta che renderà felici coloro alla ricerca di una sfida più impegnativa.

Se in attesa della Director’s Cut volete recuperare un’altra produzione di Hideo Kojima, potete acquistare Metal Gear Solid V Definitive Experience al miglior prezzo su Amazon.