News 2 min

Dead Space, il remake è ufficiale su console next-gen e PC: ecco il trailer

La serie horror sci-fi sta per tornare davvero!

Da settimane si parla di un ritorno per l’acclamata serie horror sci-fi di Dead Space, da tempo assente dalle scene. Ora, a quanto pare, finalmente ci siamo. Con un breve teaser, è stato confermato il remake del primo capitolo, previsto su PC, PS5 e Xbox Series X|S.

Ad occuparsi dello sviluppo del nuovo gioco del franchise prodotto da Electronic Arts troviamo il team autore di Star Wars Squadrons, EA Motive.

Del resto, le ultime informazioni puntavano proprio all’EA Play di oggi, 22 luglio, l’unico palcoscenico plausibile per un reveal di tale portata.

Anche Jeff Grubb, fonte quasi sempre attendibile, aveva solleticato il palato dei giocatori con un presunto reboot del franchise attualmente in sviluppo.

 

Motive Studios offrirà un’esperienza di gioco più profonda e immersiva, sfruttando la potenza del motore di gioco Frostbite e delle console di nuova generazione.

Il remake apporterà infatti miglioramenti alle dinamiche di gioco con una qualità grafica al passo coi tempi, pur restando fedele all’originale.

La trama vedrà Isaac Clarke, un semplice ingegnere in missione impegnato a riparare una grande nave spaziale, la USG Ishimura,  scoprire che qualcosa è andato terribilmente storto.

L’intero equipaggio è stato sterminato e infettato da una specie aliena e l’amata compagna di Isaac, Nicole, è dispersa a bordo.

Isaac è rimasto da solo con i suoi strumenti e con le sue competenze tecniche e dovrà cercare di svelare il mistero dietro l’incubo che si è scatenato a bordo dell’Ishimura.

Intrappolato insieme a creature ostili chiamate necromorfi, il protagonista sarà chiamato ad affrontare una battaglia per la sopravvivenza, sia contro gli orrori della nave, ma anche contro la sua sanità mentale sempre più fragile.

«Il franchise di Dead Space ha avuto un enorme impatto sul genere survival horror quando è stato rilasciato 12 anni fa, e io sono arrivato a Motive principalmente come fan, per lavorare in modo specifico su questo videogioco», ha reso noto Phillippe Ducharme, Senior Producer di Dead Space.

A Motive abbiamo un team appassionato che sta affrontando questo remake come se fosse una lettera d’amore per il franchise. Tornare alle origini e avere l’opportunità di farlo sulle console di nuova generazione ha entusiasmato tutti i membri del team.

Mentre cerchiamo di modernizzare il titolo, abbiamo contattato i fan più agguerriti e li abbiamo invitati a fornirci feedback sin dalle prime fasi della produzione così da realizzare il Dead Space che desiderano sia loro, sia i nuovi giocatori.

EA Motive ha inoltre pubblicato un tweet in cui anticipa che prossimamente verranno svelate altre novità sul gioco, promettendo di farci vivere «il nostro peggior incubo».

Se volete recuperare tutti, ma proprio tutti, gli annunci dell’EA Play, date un’occhiata al ricco recap pubblicato su queste stesse pagine!

Inoltre, su SpazioGames trovate la nostra anteprima esclusiva di Battlefield Portal, la remaster dell’acclamato Battlefield Bad Company.

Di recente vi abbiamo anche raccontato del perché il nuovo Battlefield 2042 può e deve farcela, nella nostra ricca anteprima del gioco.

Nel frattempo, tutti i capitoli di Dead Space sono disponibili su Xbox Game Pass.