Live 5 min

EA Play Live | Recap – Tutti gli annunci e i trailer

Parola finalmente ad Electronic Arts per tutte le novità in arrivo quest'anno... e oltre

EA Play Live è finalmente qui, un mese dopo la consueta finestra di giugno che ha ospitato tutti gli eventi dell’E3 2021.

Quest’oggi assisteremo alla presentazione di Electronic Arts e dei suoi studi, tra cui spiccherà il nuovo FIFA 22 – e non solo.

L’annuncio della “conferenza” di EA è arrivato lo scorso maggio, a margine dell’annuncio delle piattaforme del prossimo capitolo di Battlefield.

Capitolo di Battlefield che si è poi rivelato essere Battlefield 2042, che abbiamo già visto in anteprima ma pure ci aspettiamo sia tra i protagonisti oggi.

 

EA Play Live avrà inizio alle ore 19:00 ma per i primi 20 minuti sarà un piccolo pre-show che ci permetterà di dare un’occhiata ad alcuni progetti minori dell’editore.

In particolare, il pre-show «fungerà da recap, prima del main show che porterà il vero entusiasmo, con un focus sui giochi in uscita presto anziché nel futuro distante».

L’appuntamento sarà condotto da Austin Creed, superstar del wrestling WWE e gamer di vecchia data.

Dopodiché, per 40 minuti potremo seguire le evoluzioni di FIFA 22 e di tutti gli altri big della casa californiana.

Tra questi, come da rumor, ci aspettiamo un posto in primissima fila per una reimmaginazione di Dead Space, iconico survival horror della compianta Visceral Games.

Confermata la presenza di Battlefield 2042, come anticipato, ma anche di Apex Legends e dell’EA Originals Lost in Random (con un primo gameplay).

Siete pronti per l’evento del mese?

Allora allacciate le cinture, seguitelo qui con noi in diretta testuale minuto per minuto oppure dal player in alto o, perché no, con i nostri Stefania e Domenico sul canale Twitch di SpazioGames!

19:00 – Il pre-show è partito con un breve trailer dell’ultima espansione di The Sims 4 con la partecipazione alle musiche di Japanese Breakfast, un focus su Lost in Random (Zoink Games, lo studio di Fe) e un riassunto delle novità presentate nel corso dell’estate da EA Sports, tra cui FIFA 22 e Madden NFL 22.

19:10 – Sono state annunciate alcune nuove carte Eroi FUT di FIFA 22, tra cui Ole Gunnar Solskjaer (stella del Manchester United campione d’Europa, di cui è attuale allenatore – valutazione 86), e il centrocampista tedesco Lars Ricken, eroe di una finale di Champions League ben nota ai tifosi italiani (valutazione 85).

https://twitter.com/EA_FIFA_Italia/status/1418256064945008645

19:19 – Codemasters ha sganciato la prima world premiere: Grid Legends.

È un nuovo capitolo della serie Grid che permetterà di scorrazzare per ambientazioni urbane e circuiti veri e propri con una varietà di auto (come la velocissima Aston Martin Valkyrie) nonché truck e altri mezzi potentissimi.

 

Diversamente dai precedenti capitoli, Grid Legends introdurrà una modalità storia (con uno dei protagonisti di Sex Education di Netflix nel cast) in aggiunta alle tipiche competizioni della serie.

La storia sarà una classica “underdog story”, in cui dovremo scalare i ranghi partendo dal nulla fino a diventare la star del circuito. A tal proposito, tra le piste ci saranno Strada Alpina, Londra e Mosca.

Questa la descrizione ufficiale:

L’ultimo capitolo dell’amata serie di corse di Codemasters introduce una modalità storia approfondita, filmata in XR e realizzata in stile documentario. Ne è protagonista Ncuti Gatwa, della serie Netflix comica di sucesso Sex Education.

Il titolo include anche una nuova IA della personalità del pilota che fa sì che gli avversari si comportino ancora di più come piloti in carne e ossa, nuove gare cittadine a Londra e a Mosca, un creatore di gare che consente ai giocatori di progettare competizioni di classe mista e molto altro.

GRID Legends arriverà su Xbox Series X|S, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox One e PC nel 2022.

19:24 – Apex Legends ha preso ora la parola con un lungo video animato con protagonisti le Leggende del gioco.

Il video ha presentato Apex Legends Emergence, con il game director Chad Grenier che ha approfondito di cosa si tratti.

 

La nuova stagione sarà disponibile a partire dal 3 agosto e comprenderà la nuova Leggenda Seer (che lunedì 26 luglio) sarà protagonista di un gameplay trailer).

Ecco la sua descrizione, intanto:

Grazie ai microdroni e a un occhio da artista, Seer individua opportunità che potrebbero sfuggire ad altre Leggende, cogliendole nel modo più bello possibile.

Sarà introdotta la nuova arma LMG Rampage, una nuova invenzione di Rampart con una potenza di fuoco sorprendente, e al contempo la mappa Confini del mondo sarà oggetto di un aggiornamento.

Inoltre, Arena riceverà una modalità classificata, mentre verrà aggiunto il pass battaglia Ribalta, Ribalta Classificata e il Pacchetto Ribalta.

19:34 – Tocca adesso a Lost in Random, che ha presentato per la prima volta Dice Battle, una meccanica unica del progetto EA Originals ispirato alla tecnica dello stop motion.

Nel gioco, potremo spendere speciali monete per acquistare carte con poteri da usare nelle Dice Battle, in cui i punti da utilizzare dipenderanno dal lancio del nostro dado (che sarà anche un companion nelle avventure della protagonista).

 

Lost in Random sarà ambientato in sei mondi, che dovremo attraversare nel tentativo di salvare la sorella della protagonista.

Questa la descrizione del gioco:

Governato da una perfida regina, il regno di Alea è diviso in sei oscuri territori in cui la vita scorre secondo il volere di un dado maledetto.

Ispirato alle fiabe gotiche e creato dal pluripremiato studio di sviluppo svedese Zoink, il gioco racconta la storia di Even, una bambina di umili origini che cercherà a tutti i costi di salvare sua sorella Odd dalle grinfie della regina.

Insieme al suo amico Dicey, un antico dado, la nostra eroina dovrà imparare ad affrontare il caos del regno mentre avanza tra epiche battaglie, incontri con personaggi a dir poco bizzarri e misteriose arene di gioco in cui tutto cambia a ogni lancio di dado.

Il lancio è fissato al 10 settembre per PC, PlayStation, Xbox e Nintendo Switch.

19:40 – Fight at the Movies è la Stagione 2 di Knockout City, presentata oggi con un primissimo trailer da Velan Studios.

La stagione sarà disponibile dal 27 luglio con una nuova mappa, skin inedite e tanto altro su tutte le piattaforme (e il gioco è incluso su EA Play e Xbox Game Pass).

 

19:42 – Ora tocca a Battlefield 2042, che presenta una nuova esperienza community-driven: Battlefield Portal.

È una delle tre modalità con cui verrà lanciato il first-person shooter solo multiplayer di DICE, realizzata da Ripple Effect (ex LA DICE).

In questa modalità potremo creare le nostre esperienze – ovvero, delle modalità personalizzate nei minimi particolari, dal numero di giocatori (massimo 128 su next-gen e PC, 64 su old-gen) alle regole come la rigenerazione della salute – e condividerle con gli altri fan, attraverso un editor “semplice” e uno di logica che somiglierà ad un linguaggio di programmazione visivo.

Battlefield Portal consentirà di pescare mappe ed eserciti dai classici Battlefield 1942, Battlefield 3 e Battlefield Bad Company 2 – il tutto rimasterizzato in 4K a 60fps con una nuova componente di distruttibilità.

Saranno incluse anche tutte le mappe di Battlefield 2042 All-Out Warfare (sette), mentre la progressione sarà condivisa con le altre modalità in un unico sistema.

 

19:54 – L’ultimo annuncio di giornata è stato il vociferato ritorno di Dead Space, che è stato mostrato per la prima volta con un breve teaser in-engine.

Il gioco è in sviluppo presso Motive Studios e sarà disponibile solo su PS5, Xbox Series X|S e PC: si chiama semplicemente Dead Space e si tratta di un remake.

Dead Space è stato «ricostruito da zero da Motive Studios per offrire un’esperienza di gioco più profonda e immersiva», leggiamo nella descrizione del trailer ufficiale.

Sfruttando la potenza del motore di gioco Frostbite e delle console di nuova generazione, questo remake apporta miglioramenti alle dinamiche di gioco con una qualità grafica sbalorditiva pur restando fedele all’originale.

Isaac Clarke è un semplice ingegnere in missione per riparare una grande nave spaziale, la USG Ishimura, per poi scoprire che qualcosa è andato terribilmente storto.

L’intero equipaggio è stato sterminato e infettato da una specie aliena… e l’amata compagna di Isaac, Nicole, è dispersa a bordo. Ora Isaac è rimasto da solo con i suoi strumenti e con le sue competenze tecniche e dovrà cercare di svelare il mistero dietro l’incubo che si è scatenato a bordo dell’Ishimura.

Intrappolato insieme a creature ostili chiamate “necromorfi”, Isaac deve affrontare una battaglia per la sopravvivenza, non solo contro i crescenti orrori della nave, ma anche contro la sua sanità mentale sempre più fragile.

Questo il tanto atteso trailer, che ha chiuso EA Play Live:

 

19:57 – EA Play Live si è chiuso: grazie per averlo guardato in nostra compagnia e consultate questo articolo per recuperare tutti gli annunci della serata!

Se volete recuperare uno degli ultimi capitoli della serie, Battlefield V è ora disponibile ad un prezzo scontato su Amazon