News 2 min

Cyberpunk 2077, la rinascita continua: CDPR batte un altro record

CD Projekt RED ha annunciato una performance finanziaria da record, grazie anche e soprattutto alla rinascita di Cyberpunk 2077.

Cyberpunk 2077 è sicuramente un gioco che ha fatto molto discutere, sebbene negli ultimi mesi il titolo di CD Projekt RED sta vivendo una vera e propria seconda giovinezza, a cui ora si aggiunge un altro traguardo niente male.

Il gioco di ruolo in soggettiva, che potete recuperare su Amazon, ha infatti ricevuto col tempo vari aggiornamenti e novità di rilievo, sebbene è stato il lancio della serie Netflix Cyberpunk Edgerunners la vera panacea per il titolo in questione.

Parliamo di un gioco che ha prontamente riguadagnato la vetta di Steam, quindi a quanto pare si può parlare di una resurrezione a tutti gli effetti.

Ora, in attesa di Phantom Liberty – ovvero il DLC con nuovi elementi di storia e di gameplay – sembra che il titolo abbia ottenuto un nuovo record davvero molto importante.

Come riportato da VGC, nel corso di una recente conferenza stampa sugli utili, CDPR ha annunciato una performance finanziaria da record.

Il direttore finanziario Piotr Nielubowicz ha dichiarato, durante la presentazione: «In termini finanziari, questo è stato il miglior terzo trimestre della nostra storia. Con un fatturato consolidato di 246 milioni di PLN – soprattutto grazie alle forti vendite di Cyberpunk 2077 – il Gruppo ha registrato un utile netto di 99 milioni di PLN».

Insomma, al netto di tutto, il gioco ha permesso alla compagnia polacca di sfondare un tetto finanziario mai raggiunto prima, neanche con The Witcher.

Il ritorno in grande stile di Cyberpunk 2077 può essere attribuito anche alle patch post-lancio che hanno risolto in modo significativo i fastidiosi problemi del gioco.

La serie Edgerunners ha in ogni caso ricevuto grandi apprezzamenti da parte dei fan e della critica e ha più che triplicato il numero di giocatori di Cyberpunk 2077 poco dopo la sua uscita.

La rinascita del gioco ha rappresentato quindi un punto di svolta per il titolo di CDPR, considerando il suo lancio più che tumultuoso. E va bene così, a conti fatti.

Vero anche che, nonostante il rilancio del gioco con il primo DLC, lo sviluppatore polacco a sua volta ha avuto una brutta sorpresa tanto da fornire rimborsi ad alcuni utenti.

Ma non solo: di recente due modder hanno rilasciato due nuove mod per Cyberpunk 2077 che cercano di ,migliorare una feature aspramente criticata.