News 2 min

Copertina di Red Dead Redemption rifatta con la photo mode del sequel

La creatività di un fan, e l'arte di Rockstar Games

Sembra proprio che Read Dead Redemption 2 intenda far parlare di sé ancora piuttosto a lungo, nonostante l’uscita del mastodontico titolo Rockstar risalga ormai a due anni fa.

Soltanto pochi giorni fa, vi abbiamo raccontato la scoperta di un bug che rende Arthur invisibile, con un effetto a metà tra l’inquietante e il divertente.

Non solo: il gioco, insieme al suo predecessore, sarà protagonista di un corso di storia tenuto all’Università del Tennessee in virtù della sua capacità di raccontare tematiche come l’ascesa di colonialismo, razzismo e capitalismo nell’america del XIX secolo.

Oggi però, i colleghi di Game Rant ci riportano una storia un po’ particolare. L’utente di Reddit snushylushy ha infatti ricreato la cover del primo Red Dead Redemption grazie alla photo mode presente nel secondo episodio.

La cover del primo capitolo ricreata in Red Dead Redemption 2.

Questa imitazione è stata resa possibile dal fatto che il gioco permette di impersonare, nelle battute finali, il protagonista del primo capitolo, John Marston, e di visitare le location già viste nel predecessore.

Come possiamo vedere, la riproduzione non è certamente perfetta, ma considerando la differenza di età del protagonista (ricordiamo che il gioco è un prequel del primo capitolo) sarebbe stato difficile chiedere di meglio.

Dettagli come questo non fanno che testimoniare quanta voglia abbiano i fan di altro Red Dead Redemption 2, ma Rockstar annunciò già due anni fa di non avere piani per DLC single-player e non sembra intenzionata a cambiare idea.

Questo, ovviamente, non significa che il supporto per il gioco sia cessato, anzi; soltanto a dicembre ha fatto la sua comparsa un corposo aggiornamento, volto a risolvere diversi bug e ad introdurre alcune novità minori.

Vi ricordiamo che Red Dead Redemption 2 è attualmente disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC, ed è ovviamente compatibile con le console di nuova generazione.

Se non avete ancora recuperato Red Dead Redemption 2, vi consigliamo di approfittare di questa offerta a prezzo scontato.