News 2 min

Call of Duty Warzone, novità in arrivo per fermare i cheater (e molti ban)

Gli sviluppatori di Call of Duty Warzone confermano di aver ascoltato le richieste dei fan.

I fan di Call of Duty Warzone stanno ormai attendendo con ansia l’arrivo della Stagione 5, che secondo i piani originali avrebbe dovuto essere disponibile da oggi, ma che ha subito un leggero rinvio.

La prossima season del battle royale di Call of Duty Black Ops Cold War ha già promesso l’arrivo di tante novità che renderanno il gameplay ancora più divertente.

Gli sviluppatori hanno inoltre confermato da poco novità in arrivo per combattere i cheater, dopo aver già deciso di combattere un fastidioso programma disponibile anche su console.

La Stagione 5 alla fine arriverà domani venerdì 13 agosto: sarebbero infatti emersi alcuni problemi in fase di testing che hanno reso necessario rinviare il lancio.

Come riportato da Game Rant, Raven Software ha deciso come di consueto di pubblicare sui social un nuovo aggiornamento sui ban che coinvolgono il cheater, confermando che anche in questa occasione sono stati bannati 50.000 account.

Gli sviluppatori hanno inoltre rivelato di non aver ignorato le richieste della community, che da tempo chiedono al team dei miglioramenti sul sistema anti-cheat.

Gli autori di Call of Duty Warzone non sono entrati nello specifico, ma hanno ammesso che su questo fronte ci sono delle novità in arrivo:

«Oggi abbiamo bannato oltre 50.000 account su Warzone.

Ma la cosa più importante è che vi stiamo ascoltando e siamo al lavoro dietro le quinte: presto avremo maggiori informazioni per voi».

La speranza dei fan è naturalmente quella che questa soluzione in arrivo riesca a sistemare una volta e per tutte il problema degli hacker, che da troppo tempo rovinano l’esperienza multiplayer dei giocatori.

Al momento non sappiamo quali sono le novità che Activision e Raven Software hanno in programma, ma vi terremo naturalmente aggiornati sulle nostre pagine non appena avremo ulteriori informazioni.

In attesa dell’arrivo della quinta stagione, gli sviluppatori hanno esteso la durata del battle pass attualmente in corso: si è trattato di un indizio importante che aveva già suggerito il rinvio poi confermato dal team.

Il prossimo evento renderà instabile una delle ultime feature introdotte, che aggiungerà un elemento di casualità alle nuove partite per la Stagione 5.

Con la prossima season saranno introdotti anche nuovi operatori: uno di questi è già apparso nella serie Black Ops ed è pronto a sbarcare su Verdansk.

Se siete appassionati della saga sparatutto di Activision, potete acquistare Call of Duty Modern Warfare al miglior prezzo su Amazon.