News 2 min

Bioshock 4 sarà un’esclusiva PS5? Spunta un nuovo rumor

Bioshock 4 potrebbe essere un'esclusiva PlayStation 5.

Bioshock 4 è stato annunciato nel lontano 2019 e rappresenterà una sfida importante per il franchise di Take-Two, nato per la prima volta grazie ad Irrational Games.

Il prossimo capitolo della saga di Bioshock dovrà infatti riuscire ad adattarsi alla next-gen dopo l’uscita dell’apprezzato Infinite, avvenuta ormai ben otto anni fa.

Al momento non sappiamo molto su Bioshock 4, ma stando alle ultime indiscrezioni dovrebbe trattarsi di un open world, con side quest e storie d’impatto.

Informazioni che erano già state anticipate lo scorso anno, quando si è scoperto che avrebbe avuto uno stile di dialoghi ramificati molto similare a quello visto su titoli RPG come Fallout.

Non abbiamo invece la certezza sulle piattaforme sulle quali uscirà, anche se, secondo quanto riportato da DualShockers, ora sappiamo che potrebbe trattarsi di un’esclusiva PS5.

Bioshock 4 uscirà in esclusiva su PS5?

L’affidabile youtuber ed insider Xbox Era, durante l’ultimo episodio del suo consueto podcast, ha infatti svelato che ci sarebbe un accordo in corso tra Sony e Take-Two per l’esclusività di Bioshock 4 su console PlayStation.

Tuttavia, non saprebbe con certezza quanto durerebbe l’accordo riguardante il prossimo capitolo di Bioshock: non si sa dunque, se confermato, se si tratti di un’esclusiva permanente o temporale, come già avvenuto per altri titoli annunciati su PS5.

Potete ascoltare voi stessi le parole del suo insider seguendo il suo podcast, disponibile come di consueto sul suo canale YouTube, che vi lasciamo qui sotto:

 

L’ipotesi più probabile è che possa trattarsi di un’esclusiva PS5 solamente per il primo anno di lancio: una pratica che, del resto, Sony ha già adoperato per giochi importanti non solo su PlayStation 5 ma anche su PS4.

Anche se l’insider si è confermato in passato credibile ed affidabile, suggeriamo comunque di prendere questa indiscrezione con le dovute precauzioni, in attesa che possa arrivare una conferma ufficiale.

Da poco è arrivato il film di Mortal Kombat anche in Italia: lo sceneggiatore ha dichiarato di volersi occupare in futuro anche di un riadattamento cinematografico di Bioshock.

Ricordiamo infatti che in passato era in cantiere un film dedicato proprio alla celebre saga di Take-Two, ma venne cancellato per via dei costi spropositati.

L’adattamento avrebbe dovuto essere dedicato ad un pubblico adulto ed era molto ambizioso, dato che sarebbe stato diretto dal regista di Pirati dei Caraibi ed avrebbe avuto tra i suoi interpreti anche l’attore protagonista di Animali Fantastici.

Se siete appassionati di Bioshock, potreste voler acquistare il libro ufficiale Da Rapture a Colombia, nel quale viene analizzato nel dettaglio ogni singolo episodio della saga, disponibile ora su Amazon.