Unreal Engine 5, inXile Entertainment conferma il suo utilizzo per il prossimo RPG

Sarà necessario attendere qualche anno prima di vederlo in azione

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 20 Maggio 2020 - 8:25

inXile Entertainment ha confermato che userà il motore grafico Unreal Engine 5, di cui abbiamo potuto recentemente apprezzare le potenzialità in una tech demo per Sony Playstation 5, per la realizzazione del suo prossimo RPG.

Sfortunatamente, il team non ha rivelato ulteriori dettagli, in quanto al momento è abbastanza impegnato con Wasteland 3.

Dato che il titolo debutterà sul mercato il 28 agosto e serviranno almeno 2-3 anni per lo sviluppo di un nuovo prodotto basato sulla nuova versione dell’engine di casa Epic Games, sicuramente il gioco di ruolo menzionato uscirà per le macchine di prossima generazione.

Unreal Engine 5 sarà adottato anche da altri studi first parti di Microsoft, come The Coalition, Compulsion, Double Fine, Ninja Theory, Obsidian Entertainment, Playground Games, Rare ed Undead Labs.

Parlando più nello specifico di inXile Entertainment, la software house sta utilizzando lo Unity Engine per la realizzazione di Wasteland 3, ma già in passato ha usato l’Unreal Engine per sviluppare The Bard’s Tale IV, quindi il team ha già un po’ di esperienza in questo campo.

Fonte: DSOG




TAG: Epic Games, inXile Entertainment, microsoft, unreal engine 5