News 2 min

The Witcher “vince” l’oro alle Olimpiadi: l’impresa di una fan speciale

Una fan speciale di The Witcher ha vinto la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Tokyo.

Grazie alla vittoria della medaglia d’oro di una fan di The Witcher, anche la saga di CD Projekt ha avuto l’occasione di venire rappresentata alle Olimpiadi di Tokyo.

L’atleta russa Vitalina Batsarashkina è infatti una grandissima appassionata della serie The Witcher e lo ha dimostrato nuovamente indossando al collo un iconico medaglione della saga.

Gli appassionati dei videogiochi sono rimasti impressionati dalla cerimonia d’apertura delle olimpiadi, con tantissimi brani provenienti da franchise importanti: per il suo ingresso, l’Italia ha scelto Kingdom Hearts.

Anche Google si è voluto unire alla festa, celebrando l’occasione con un videogioco gratis disponibile ancora oggi sui vostri browser preferiti.

Credits: Kevin C Cox (Getty Images)

Come riportato da Kotaku, Vitalina Batsarashkina si è guadagnata la medaglia d’oro nella competizione con pistola ad aria compressa 10 metri femminile, facendosi notare dagli appassionati per un particolare accessorio.

Ai giochi olimpici del 2016, l’atleta russa si era già fatta notare per il suo medaglione con il simbolo della scuola del Lupo, indossato nella serie The Witcher dal protagonista Geralt.

In quella occasione si era dovuta accontentare della medaglia d’argento, comunque decisamente appropriata per una fan della saga di CD Projekt.

In occasione della vittoria alle Olimpiadi di Tokyo, Vitalina Batsarashkina ha nuovamente indossato un medaglione ispirato alla serie, ma questa volta appartenente alla Scuola del Gatto.

L’atleta ha sconfitto le rappresentanti di Bulgaria e Cina, che si sono dovute accontentare rispettivamente delle medaglie di argento e bronzo: potete vedere il video della finale grazie a una clip disponibile sul sito di ABC.

Si tratta della prima medaglia d’oro conquistata dalla Russian Olympic Committee (ROC) ai Giochi Olimpici di Tokyo, composta da atleti russi che non possono ufficialmente rappresentare la propria nazione a causa della sospensione da parte della federazione.

Sicuramente è una bella notizia poter sottolineare l’impresa di una fan dei videogiochi, nonostante in Italia il presidente del CONI ha dichiarato che gli eSport alle Olimpiadi sarebbero una barzelletta.

Anche l’ex primo ministro giapponese probabilmente avrà apprezzato maggiormente questa rappresentazione, dato che non era rimasto entusiasta dallo sketch dedicato a Super Mario.

Da poche settimane è inoltre disponibile il videogioco ufficiale dedicato ai Giochi Olimpici, di cui potete consultare la nostra recensione.

Se volete vincere anche voi la medaglia d’oro, potete acquistare il videogioco ufficiale dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 al miglior prezzo su Amazon.