News 2 min

The Witcher serie TV, la Stagione 2 renderà entusiasti i fan dei videogiochi

La Stagione 2 di The Witcher ha aggiunto battaglie contro mostri appositamente per i fan dei videogiochi.

La serie TV di Netflix dedicata a The Witcher è sicuramente uno degli show di maggior successo realizzato dal colosso dello streaming, con la Stagione 2 che è ormai imminente.

Lo show è ispirato principalmente dai romanzi di Andrzej Sapkowski, e non dai videogiochi ideati da CD Projekt come The Witcher 3, ma gli autori dello show sono pienamente consapevoli del grande impatto che hanno avuto i giocatori nel suo successo.

Del resto, l’attore Henry Cavill, che veste i panni di Geralt, è diventato un grandissimo fan del personaggio anche grazie ai videogiochi ed ha ammesso di desiderare interpretarlo il più a lungo possibile.

La sua interpretazione è stata apprezzata anche dai fan dei titoli di CD Projekt, al punto che con questo ruolo l’attore è riuscito a guadagnare grandissime cifre.

In un’intervista rilasciata a Redanian Intelligence (via TheGamer), la showrunner Lauren Hirrsch ha avuto modo di confermare che la Stagione 2 sarà molto diversa rispetto alla prima: sarà presente una narrativa più lineare, con toni più cupi e delle storie più intense per i personaggi principali.

A tal proposito, pare che proprio Geralt, l’iconico Witcher interpretato dall’attore Henry Cavill, avrà modo di affrontare un maggior numero di mostri: la showrunner ha ammesso che sono state aggiunte diverse battaglie, assenti nel romanzo da cui la Stagione 2 trae riferimento, proprio per accontentare i fan di The Witcher 3:

«[Nel romanzo] Sangue degli Elfi mancano i mostri. Semplicemente non ce ne sono molti.

Ma grazie ai giochi sappiamo che alle persone piace vedere Geralt affrontare i mostri, quindi abbiamo deciso di continuare ad aggiungerne nella Stagione 2».

Proprio le meccaniche di combattimento sono state uno dei fattori alla base del successo della serie di CD Projekt, oltre naturalmente a una grande cura riposta nel rappresentare i personaggi tratti dai romanzi di Sapkowski.

Lauren Hirrsch ha ammesso che anche per gli altri protagonisti l’intento è stato quello di «irrobustire» la storia proprio rendere onore ai personaggi più amati dai fan.

Ricordiamo che la Stagione 2 di The Witcher debutterà su Netflix a partire dal 17 dicembre: i fan dei videogiochi potranno dunque aspettarsi tanti combattimenti entusiasmanti contro i mostri da parte di Geralt.

Netflix ha già svelato quale sarà il cast completo della Stagione 2, includendo anche i rispettivi attori che interpreteranno gli iconici personaggi della serie.

Nonostante non sia ancora stata annunciata ufficialmente, Netflix avrebbe inoltre già iniziato i lavori per la Stagione 3: dovrebbe dunque essere solo questione di tempo prima che i fan riescano a scoprirne di più.

Ricordiamo inoltre che lo show avrà una serie TV prequel, che vedrà il ritorno di un villain molto noto per i fan del brand.

Se volete recuperare l’ultimo ambizioso videogioco di CD Projekt, su Amazon potete acquistare Cyberpunk 2077 al miglior prezzo.