The Witcher Netflix: Kristofer Hivju ha il coronavirus

Hivju è atteso nel cast della seconda stagione di The Witcher.

A cura di Marcello Paolillo - 17 Marzo 2020 - 0:04

Purtroppo, proseguono le brutte notizie per quanto riguarda l’epidemia di coronavirus, anche per quanto concerne il mondo dello spettacolo.

Pochi minuti fa vi abbiamo infatti segnalato che anche gli attori Idris Elba e Olga Kurylenko sono risultati positivi alla malattia, come confermato attraverso i loro profili social personali.

Ora, un’ennesimo aggiornamento decisamente spiacevole: Kristofer Hivju ha contratto il coronavirus. Noto soprattutto per essere stato Tormund Giantsbane in Game of Thrones, Hivju è atteso nel cast della seconda stagione di The Witcher.

The Witcher Netflix: Kristofer Hivju ha il coronavirus

A rivelare la notizia del contagio è il sito specializzato Redanian Intelligence, specificando che l’attore che vestirà i panni di “Nigel” (nome in codice nelle documentazioni per il personaggio di Nivellen) è purtroppo stato contagiato.

Ricordiamo che anche la serie The Witcher di Netflix ha in ogni caso sospeso le riprese per la sua prossima stagione, a causa dell’emergenza COVID-19. La sospensione dei lavori è al momento fissata entro e non oltre le due settimane, sebbene potrebbe venire ulteriormente estesa nel caso si rendessero necessarie altre misure di precauzione.

La nuova stagione arriverà nel corso del 2021 e dovrebbe essere anticipata da Nightmare of the Wolf, film animato dedicato al personaggio di Vesemir. La prima serie, arrivata a dicembre 2019, è disponibile su Netflix ed è basata sui romanzi Il Guardiano degli Innocenti e La Spada del Destino.

Fonte: RI | Via: Twitter




TAG: coronavirus, netflix, the witcher