News 2 min

The Witcher e Cyberpunk 2077, nel futuro di CD Projekt c’è il multiplayer

CD Projekt aggiungerà "gradualmente" attività multiplayer ai suoi franchise più importanti.

CD Projekt RED è una software house che si è fatta apprezzare nel corso degli anni per via del proprio focus sulle campagne in single player, come dimostrato dai propri franchise di punta The Witcher e Cyberpunk 2077.

Sebbene questo aspetto fondamentale non intenda essere modificato, lo studio di sviluppo ha ammesso di stare valutando attentamente l’idea di poter aggiungere elementi multiplayer anche ai suoi giochi, come la saga di Cyberpunk, per il prossimo futuro.

Durante una call con i propri investitori, gli sviluppatori hanno infatti avuto modo di fare chiarezza su quello che sarà il futuro dei propri franchise: c’è stato in particolare grande attenzione per le versioni next-gen e le prossime patch di Cyberpunk 2077, che hanno già ricevuto una finestra di lancio.

L’occasione è stata anche quella giusta non solo per ribadire come attualmente non ci siano piani per portare Cyberpunk 2077 su Game Pass o PS Now, ma anche per rivelare che entrambi i loro franchise di punta riceveranno elementi multiplayer.

Come riportato da VGC, è stato lo stesso presidente Adam Kiciński a sottolineare che sia The Witcher che Cyberpunk riceveranno attività multiplayer, pur sottolineando che si tratterà di un processo graduale.

Lo studio di sviluppo è consapevole di navigare un territorio perlopiù inesplorato, motivo per il quale è più che consapevole che sarà necessario affrontare il tutto a piccoli passi:

«Non riveleremo quale dei nostri franchise avrà le prime funzionalità multiplayer, ma il nostro primo tentativo sarà qualcosa dal quale potremo imparare per poi aggiungere tanto altro.

Vogliamo aprire le porte al multiplayer passo dopo passo, ma aggiungendolo gradualmente».

Dopo la consapevolezza ottenuta dal caso Cyberpunk 2077, è chiaro che gli sviluppatori vogliono evitare di affrontare sfide troppo impegnative, ma allo stesso tempo è apparsa evidente la volontà di voler puntare fortemente sul multiplayer.

Non resta dunque che scoprire in che modo queste attività saranno implementate e se ciò possa avvenire già negli attuali giochi o nei futuri capitoli di questi importanti franchise.

Ricordiamo infatti che Cyberpunk 2077 aveva promesso una modalità multiplayer prima del lancio, salvo poi decidere di scartarla: una delle ultime patch avrebbe però svelato che la feature sarebbe quasi pronta.

Se volete recuperare un capolavoro di CD Projekt, su Amazon potete recuperare l’edizione Game of the Year di The Witcher III Wild Hunt a un prezzo speciale.