News 2 min

Cyberpunk 2077 arriva su Xbox Game Pass e PS Now? Risponde CD Projekt

Secondo CD Projekt è ancora "troppo presto" per vedere Cyberpunk 2077 su Game Pass o PS Now.

Dopo quasi un anno di distanza dal lancio ufficiale di Cyberpunk 2077, sono tornate a rincorrersi le voci di chi vorrebbe l’ultimo ambizioso RPG di CD Projekt in arrivo su Xbox Game Pass o, in alternativa, su PlayStation Now.

Il lancio travagliato di Cyberpunk 2077 ha inevitabilmente comportato la necessità del team di tornare a lavorare sul gioco con tanti aggiornamenti: proprio questa situazione aveva spinto molti fan a pensare che, per ravvivarne entusiasmo e popolarità, l’ambizioso progetto potesse arrivare anche sugli abbonamenti di Xbox e PlayStation.

Anche prima del lancio ufficiale si pensava che potesse arrivare su Xbox Game Pass, ma in quell’occasione CD Projekt dovette smentire alcun piano per portarlo sul servizio.

Durante una call con gli investitori, nella quale è stata rivelata anche la prima finestra di lancio per le versioni next-gen e i prossimi aggiornamenti, gli sviluppatori hanno dunque avuto modo di poter chiarire nuovamente questo dubbio, a conclusione del primo anno di vita del progetto.

Ebbene, come riportato da VGC, l’opinione di CD Projekt sull’argomento non sembra essere affatto cambiata: lo studio non ha attualmente alcun piano per portare il titolo su Xbox Game Pass e PlayStation Now.

Gli autori di Cyberpunk 2077 hanno infatti spiegato di ritenere che sia ancora «troppo presto» prima di poter valutare un suo inserimento nel catalogo, spiegando nel dettaglio il loro ragionamento:

«Prendiamo sempre in considerazione qualunque opportunità di affari, ma questo tipo di modello d’iscrizione va bene quando si arriva a un certo momento del ciclo vitale del prodotto, quindi non troppo presto.

The Witcher 3 è rimasto per un po’ di tempo negli abbonamenti [Xbox Game Pass e PlayStation Now], ma ogni volta è necessario soppesare costi e benefici, quindi dobbiamo confrontarlo con le vendite e sono decisioni prese in base ai dati.

È ancora troppo presto per Cyberpunk 2077».

Parole che dunque non lasciano molto spazio a ulteriori interpretazioni: CD Projekt non ha escluso che in futuro Cyberpunk 2077 possa arrivare su Xbox Game Pass o PlayStation Now, ma che il suo momento non è ancora arrivato e che giungerà più avanti nel suo ciclo vitale.

CD Projekt sembra infatti convinta che il titolo abbia ancora tanto da dare a livello di vendite e che gli eventuali costi non bilancerebbero i benefici, motivi per i quali un eventuale inserimento gratis nei cataloghi sarà valutato solo in un secondo momento.

In effetti, è difficile dare loro torto, dopo l’enorme successo ottenuto su Steam in seguito agli ultimi saldi: le recensioni positive arrivate dagli utenti che l’hanno acquistato hanno commosso il designer, dato che il titolo sta diventando protagonista di una vera «redemption arc».

Se volete recuperare un capolavoro di CD Projekt, su Amazon potete recuperare l’edizione Game of the Year di The Witcher III Wild Hunt a un prezzo speciale.