News 1 min

The Witcher 3: Wild Hunt ha venduto circa 700.000 copie su Switch nel 2019

Un ottimo risultato in meno di tre mesi

Nonostante sia stata pubblicata diversi anni dopo l’uscita originale per Windows PCSony Playstation 4 e Microsoft Xbox One, la versione Nintendo Switch di The Witcher 3: Wild Hunt, lanciata lo scorso ottobre, è riuscita ugualmente ad essere molto apprezzata dai giocatori.

Infatti, stando ai dati ufficiali diffusi da CD Projekt RED, nel corso del 2019, quindi in soli tre mesi scarsi, sono state piazzate circa 700.000 unità di The Witcher 3: Wild Hunt – Complete Edition. Un risultato davvero eccellente per un titolo che, con molta probabilità, era già stato acquistato in precedenza su altre piattaforme.

the witcher 3 wild hunt vendite 2019

Nella giornata di ieri, inoltre, vi abbiamo fatto notare che il gioco ha venduto su PC più di quanto non abbia fatto su tutte le console messe insieme.

L’ottimo lavoro di porting ad opera di Saber Interactive sembra essere stato ben accolto da parte della community. Nel corso dello sviluppo, gli autori si riferivano all’opera come “The Switcher”.

I fan, nel frattempo, continuano a lavorare su diverse mod per l’edizione PC del titolo. Recentemente, ad esempio, vi abbiamo parlato di una mod che consente a Geralt di essere aiutato dai lupi durante i combattimenti.

Purtroppo, a causa dell’emergenza Coronavirus COVID-19 attualmente in corso, sono state fermate le riprese della seconda stagione della serie TV Netflix basata su The Witcher.

Fonte: Nintendo Everything