News 2 min

The Last of Us Part II: nella stanza di Ellie è esposto un omaggio a Joel

Nonostante sia trascorso quasi un anno dall’uscita di The Last of Us Part II su console PS4, sembra che i segreti nascosti scovati dagli abili giocatori non siano ancora finiti.

Il capolavoro Naughty Dog ha infatti al suo interno una quantità di omaggi ed Easter Egg realmente sorprendenti, a cui ora se ne aggiunge un altro particolarmente difficile da scovare.

Attenzione, da ora in poi troverete spoiler del gioco: proseguite a vostro rischio e pericolo.

Come riportato su Reddit, sembra che nella stanza di Ellie della casa che lei e Dina condividono verso le battute finali del gioco è presente un oggetto molto particolare, realizzato dal compianto Joel.

Si tratta infatti di una statuetta intagliata nel legno raffigurante un cowboy. Poco sotto, due immagini che mostrano l’oggetto nel dettaglio.

Con molta probabilità, si tratta di un’ulteriore prova lampante della volontà di Ellie di non dimenticare il suo “padre adottivo”, nonostante tra i due si sia creato uno strappo quasi irreparabile poco tempo prima della morte dell’uomo per mano di Abby.

Non si tratta certo della prima scoperta in The Last of Us Part II: poche settimane fa un utente è riuscito a decifrare i segnali in codice dei Serafiti, una delle fazioni presenti all’interno del gioco.

Ma non solo: anche per quanto riguarda il primo The Last of Us qualcuno ha avuto la prontezza di scoprire una foto che anticipa un momento cruciale del gioco.

Infine, sempre per quanto riguarda la prima avventura di Ellie e Joel, da settimane si parla di un ipotetico remake, ipotesi sulla quale i fan non sembrano troppo entusiasti.

A lenire i dolori, una prima conferma circa il fatto che Naughty Dog avrebbe già pronta una bozza della storia di The Last od Us Part III, sebbene i lavori non abbiano ancora preso il via.

Se siete fan di Naughty Dog e non conoscete la saga di Uncharted, potete recuperare il tutto grazie all’ottimo prezzo di Amazon su Uncharted The Nathan Drake Collection.