News 2 min

The Last of Us, Naughty Dog non voleva inserire una sezione importante

Una decisione che, per fortuna, è stata cambiata.

All’interno di The Last of Us Part II ci sono tantissime sequenze importanti, che contribuiscono a rendere solida la narrazione.

In particolare nel secondo capitolo, Ellie è un personaggio che si costruisce anche attraverso una serie di dettagli che, all’apparenza, possono sembrare marginali.

L’idea che suoni la chitarra, per esempio, che non è solo una sezione di gioco fine a sé stessa ma, come in fan della serie sanno, un dettaglio molto importante della storia.

Che di recente abbiamo visto anche dall’interprete di Ellie nella serie tv di HBO su The Last of Us, che mostrato le sue capacità canore su Instagram.

E pensate che, come rivelato da Naughty Dog stessa, la sezione di gioco dedicata alla chitarra in The Last of Us Part II stava per essere eliminata.

O almeno, il fatto che i giocatori potessero suonarla liberamente, in ognuna delle occasioni in cui è possibile farlo durante il corso della storia.

Stando ai game designer Grant Hoechst e Mark Burroughs, il team di sviluppo voleva che i giocatori potessero suonare la chitarra perché, appunto, era parte della storia e della connessione tra Joel ed Ellie.

Ma questo dettaglio non piacque a Naughty Dog, perché far strimpellare i giocatori avrebbe contrastato con il tono drammatico e pesante della storia.

Nonostante le ritrosie del team, alla fine tutti si sono adoperati per riuscire a far diventare la sezione giocabile in maniera semplice, ispirandosi alle app per la creazione della musica.

Alla fine il risultato è stato ottimo, perché poter dare la possibilità ai giocatori di suonare in prima persona aumenta ancora di più l’empatia con Ellie, soprattutto nel finale.

Quella di The Last of Us è una storia molto intensa in fondo, che si è ispirata ed ha ispirato anche una serie di film, se non lo sapevate.

Di sicuro Joel ha omaggiato il film 300, in un modo che difficilmente vi potete immaginare.

Chissà cosa ne penserebbe invece Naughty Dog del panino ufficiale del gioco, ispirato ad Ellie e che sembra anche buono.

The Last of Us Part II è sempre in offerta su Amazon, lo trovate al miglior prezzo!