Starbreeze ce l’ha fatta: stabilizzata la situazione economica

Dopo il periodo di crisi che ha richiesto la riorganizzazione, gli autori di Payday possono ora vivere un momento di tranquillità

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 6 Dicembre 2019 - 21:04

Chi segue costantemente le pagine di SpazioGames, ricorderà sicuramente il delicato caso di Starbreeze, software house autrice della serie Payday che ha vissuto un momento di grande crisi dopo l’uscita a rilento di Overkill’s The Walking DeadLa questione, che portò a un crollo in Borsa, sfociò nell’amministrazione controllata della compagnia, che a un certo punto sembrava vedere davvero appeso a un filo il suo destino. A rendere la situazione ancora più preoccupante, per lo studio di Stoccolma, fu perfino la visita della Polizia, che si concluse con un non meglio precisato arresto legato a questioni di trading delle sue azioni.

Starbreeze ce l’ha fatta: stabilizzata la situazione economica

In qualsiasi modo siano andate le cose, Starbreeze è riuscita a sopravvivere: con una nota ufficiale, la compagnia scandinava ha infatti fatto sapere di aver completato il suo processo di riorganizzazione, che le consentirà ora di camminare sulle sue gambe e di continuare a pagare gli stipendi ai dipendenti rimasti a bordo. Come spiegato dal CEO, Mikael Nermark:

Oggi, siamo felici e orgogliosi di poter annunciare che abbiamo completato con successo il processo di ricostruzione. Gli ultimi dodici mesi sono stati un viaggio faticoso per tutti noi, ma siamo davvero felici di aver guadagnato la fiducia dei nostri creditori e di essere riusciti a riclassificare la maggior parte dei nostri debiti di lungo termine, in maniera tale che vengano ripagati nel corso di cinque anni.

Questa manovra consentirà a Starbreeze di continuare a operare e, realizzando nuovi videogiochi, di pagare il dovuto senza essere costretta a mosse drastiche:

Siamo anche riusciti a sistemare la compagnia in una posizione in cui possiamo guardare al futuro e concentrarci sul nostro business centrale: sviluppare videogiochi della serie Payday.

Le aspettative per Payday 3 (in arrivo tra il 2022 e il 2023, fa sapere il team), a questo punto, sono davvero molto alte e non ci sono dubbi che la compagnia voglia porre sulle spalle del suo franchise più famoso il suo futuro. Non possiamo che augurarci che il gioco si riveli un grande successo di pubblico e di critica.

Fonte: VGC




TAG: payday, starbreeze

OffertaBestseller No. 1