Sony, cloud gaming “una minaccia” ma anche “un’opportunità”

"Penso potrebbe esserci una minaccia, ma dobbiamo trasformare la minaccia in un'opportunità"

News
A cura di Paolo Sirio - 29 Aprile 2019 - 17:58

Sony è stata tra i pionieri dello streaming nel campo dei videogiochi ma, forse spinta anche dai risultati dell’opzione del download su PlayStation Now, ha raffreddato i propri interessi in quel ramo rispetto ai tempi dell’acquisizione di Gaikai.

Durante la gen di PS4 ha infatti tenuto un profilo più basso al riguardo e scommesso su un’immagine estremamente tradizionale, e vincente, per la propria piattaforma.

Mentre c’è la possibilità che questo approccio non cambi con PS5, in tanti si chiedono come si comporterà la compagnia riguardo al cloud gaming e in particolare agli sforzi di Google e Microsoft in questa direzione.

Come riporta GamesIndustry International, il CEO Kenichiro Yoshida ha illustrato brevemente la posizione del colosso giapponese nel corso della call con investitori e analisti per la chiusura dell’anno fiscale.

Quando gli è stato chiesto se il cloud gaming sia “una minaccia” per Sony, Yoshida ha replicato che “penso potrebbe esserci una minaccia, ma dobbiamo trasformare la minaccia in un’opportunità”.

Scopriremo quali sono i piani dell’azienda nipponica per farlo nel giro di qualche mese, man mano che ci avvicineremo al day one della console di prossima generazione.

PlayStation Now




TAG: sony