News 2 min

Silent Hill, il rilancio dell’IP è imminente? C’è una conferma importante

Il regista del film di Silent Hill conferma il rilancio del franchise con nuovi giochi.

Continuano a rincorrersi fortemente le voci sul grande progetto per rilanciare Silent Hill, la celebre IP horror di Konami che, in queste ore, potrebbero aver trovato conferma da una fonte molto importante.

Si tratta di Christophe Gans, il regista del primo film dedicato a Silent Hill (potete recuperarlo in edizione speciale su Amazon) e che nelle scorse ore ha confermato l’arrivo di un nuovo adattamento dedicato, diventato poi parte di un grande progetto di rilancio di Konami.

Dopo aver già svelato di averne scritto la sceneggiatura, il regista ha già infatti confermato di essere attualmente al lavoro con il publisher per la produzione effettiva del film, ma che non sarà l’unica novità in arrivo.

In un’intervista rilasciata a JEUXACTU (tradotta da Gamingsym), Gans ha infatti ammesso che i rumor circolati in rete sono veri: Konami avrebbe davvero in programma il rilancio di Silent Hill con nuovi giochi.

Il regista ha comunque chiarito che il film non è inizialmente nato come parte di questo grande progetto di rilancio, ma dopo che il publisher ha approvato la sua proposta di realizzare un nuovo adattamento cinematografico si sarebbe deciso di renderlo parte attiva della nuova iniziativa:

«Il franchise [Silent Hill] sarà rilanciato con i videogiochi, dunque il film farà parte della nuova politica globale.

Credo che su un forum qualcuno sia riuscito a dedurlo ed aveva assolutamente ragione; in altre parole, il film fa parte di un insieme».

 

Sulle motivazioni che avrebbero spinto Konami a rilanciare l’IP dopo tutto questo tempo, Gans sottolinea che sarebbero stati i recenti successi dei remake horror di casa Capcom ad aver entusiasmato il publisher giapponese per questo imminente grande ritorno.

«Quello che posso dire è che il film sta procedendo. Sto lavorando con Konami. […] Credo siano rimasti galvanizzati dal successo dei reboot di Resident Evil 2 e 3, che sono giochi meravigliosi».

Quella di Gans potrebbe essere dunque una clamorosa conferma della notizia che i fan stavano aspettando da tempo: Silent Hill sarebbe davvero pronto a tornare in azione più in forma che mai, con tanti nuovi progetti videoludici e un film dedicato.

Naturalmente invitiamo a prendere la notizia con le dovute precauzioni in attesa di un eventuale comunicato ufficiale da parte di Konami: vi terremo prontamente aggiornati sulle nostre pagine qualora arrivassero ulteriori novità.

Ricordiamo che un insider affidabile aveva già condiviso le prime informazioni e screenshot un mese fa, salvo poi ritrovarsi rimosso tutto il materiale per violazioni di copyright: una mossa che, inevitabilmente, non ha fatto altro che riaccendere i sospetti della community.

Uno dei nuovi progetti in arrivo dovrebbe essere un remake di Silent Hill 2, che uscirebbe temporaneamente in esclusiva su PlayStation con nuovi finali ed enigmi.