News 2 min

Silent Hill 2 sta per tornare? Ci sono conferme sul remake (e sui nuovi giochi)

Il nuovo misterioso progetto della saga horror potrebbe essere un remake di Silent Hill 2.

Continuano a farsi sempre più insistenti le voci che vorrebbero un ritorno in grande stile di Silent Hill 2, ancora oggi uno degli horror più amati di sempre e che potrebbe avvicinare anche il moderno pubblico al franchise.

Il popolare capitolo della saga di Konami, reso disponibile anche nella Silent Hill HD Collection (potete acquistarla con consegna rapida su Amazon), è infatti tornato prepotentemente al centro delle discussioni dopo un recente leak, che sembrerebbe aver confermato tanti progetti in arrivo.

Il celebre insider Dusk Golem aveva infatti pubblicato i primi screenshot del progetto, cancellati dopo poche ore per una violazione del copyright e aumentato così i sospetti che le indiscrezioni fossero reali.

Nella scorsa giornata vi avevamo invece segnalato un altro insider, Nate the Hate, che sottolineava come uno dei titoli in sviluppo fosse un remake di Silent Hill 2, da parte di Bloober Team: in queste ore sono arrivate ulteriori conferme importanti a supporto di tale indiscrezione.

Il giornalista Jeff Grubb ha infatti sottolineato che le informazioni riportate corrisponderebbero con le informazioni in suo possesso, sottolineando come tutti i leak stiano combaciando con le voci di corridoio.

Un ulteriore indizio, secondo Grubb, sull’esistenza di questo ambizioso titolo è la misteriosa cancellazione dell’appuntamento E3 di Konami: il publisher sembrava aver infatti programmato un grande annuncio, che avrebbe potuto essere proprio Silent Hill 2 Remake.

Anche la redazione di VGC ha oggi confermato queste indiscrezioni: Silent Hill 2 Remake presenterebbe una IA completamente riprogettata da zero, oltre a nuove animazioni, enigmi e finali. Si parla inoltre di un potenziale accordo per rendere il potenziale titolo di Bloober Team un’esclusiva PlayStation, confermando ancora una volta le indiscrezioni delle ultime ore.

Ma il remake non sarebbe l’unica novità in arrivo: secondo VGC sarebbero infatti previsti anche uno spin-off a episodi e un vero e proprio nuovo capitolo principale per il franchise, anche se in entrambi i casi non è ancora chiarissimo quali sarebbero gli sviluppatori coinvolti.

Come sempre, dato che si tratta comunque di indiscrezioni non commentate ufficialmente da Konami, vi invitiamo a prendere la notizia con le dovute precauzioni: vi terremo prontamente aggiornati con gli ultimi sviluppi sulle nostre pagine.

Recentemente è stato anche svelato che il nuovo Silent Hill avrebbe già avuto una data di lancio, salvo poi venire posticipata a causa dell’emergenza sanitaria mondiale.

In attesa di scoprirne di più sui nuovi potenziali progetti dedicati al franchise, potrebbe essere già stata rivelata anche l’ambientazione dei misteriosi screenshot.