News 2 min

Questo video di The Last of Us Part I tenterà di convincere i più scettici

I passi avanti dal punto di vista grafico sono evidenti, ma i giocatori non sono ancora del tutto convinti.

Naughty Dog e Sony sono in procinto di rilasciare The Last of Us Part I su PS5, remake della prima avventura di Ellie e Joel in arrivo su console PlayStation.

Il rifacimento uscirà a settembre (se vi va potete prenotarlo al prezzo minimo garantito su Amazon), nonostante nei mesi i fan abbiano parecchio discusso sul gioco.

Nonostante siano state svelate alcune settimane fa performance e feature disponibili del gioco, sono ancora in molti ad essere scettici della bontà del prodotto, considerato troppo simile alla versione originale.

Ora, nonostante già le prime video comparative abbiano messo in risalto un gioco profondamente diverso dal titolo uscito anni fa su PS3 e PS4, è ora il turno di una nuova clip atta a convincere gli scettici.

Naughty Dog ha infatti rilasciato un nuovo video comparativo, in cui vediamo Joel attraversare a cavallo un sentiero abbandonato.

Le animazioni, il fogliame e l’illuminazione ambientale dimostrano un chiaro passo avanti rispetto alla versione originale del primo TLOU.

Trovate la clip poco sotto, nel tweet rilasciato poche ore fa dallo sviluppatore americano.

È chiaro che lo sviluppatore ha lavorato sodo su questo progetto e le differenze reali saranno ovviamente ancora più evidenti non appena avremo tra le mani il prodotto finale, tra una manciata di settimane.

Le risposte al video continuano però a mettere in risalto un problema, ossia che molti giocatori non credono che questo tipo di remake giustifichi un prezzo di 70 dollari/80 euro.

Nel mentre, il gioco non consentirà di stare proni e strisciare. Per quale motivo specifico? Alla domanda ha di recente risposto il team Naughty Dog.

Infine, parlando invece del sequel – ossia The Last of Us Part II – avete letto che due big del cinema (noti per alcuni kolossal Marvel Studios) hanno definito l’opera uscita su PS4 «uno dei più grandi giochi mai realizzati»?